Spari contro il centro migranti: razzismo o vendetta nell’ambito dello spaccio?

A chiarire quanto accaduto saranno i carabinieri. Ma nel frattempo, l'associazione ADL a Zavidovici Onlus ha deciso di proporre per domani un'iniziativa solidale in favore dei beneficiari Sprar

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

Tiene banco nel Bresciano la vicenda degli spari contro il centro migranti di Collebeato. Nel fine settimana, infatti, mani ignote hanno fatto fuoco cinque volte contro il centro Sprar: un gesto evidentemente dimostrativo, ma di matrice non nota.

Una delle ipotesi al vaglio dei è che si sia trattato dell’azione di qualche estremista, tanto più alla luce del fatto che il centro e il primo cittadino erano già stati presi di mira da gruppi di destra nei mesi scorsi. Ed in molti, dalle Fiamme Verdi alla sinistra antagonista, hanno inviato note di condanna per un gesto definito di “matrice fascista”. Ma, secondo quanto riferisce il Giornale di Brescia, potrebbe essersi trattato di ben altro e le indagini starebbero esplorando l’ipotesi che gli spari siano conseguenza della discussione avvenuta nella stessa giornata tra un immigrato ospite del centro e uno spacciatore.

A chiarire quanto accaduto saranno i carabinieri, che indagano su mandato della procura. Ma nel frattempo, l’associazione ADL a Zavidovici Onlus ha deciso di proporre “un gesto solidale a favore dei beneficiari SPRAR oggetto del vile attentato intimidatorio nella notte di domenica”. L’appuntamento è per domattina, 2 giugno, alle 11 davanti al municipio di Collebeato.

L’associazione invita quindi “i rappresentanti dell’associazionismo bresciano a compiere un semplice gesto simbolico di vicinanza, portando una bandiera della pace con indicato il nome dell’associazione e un breve messaggio scritto”. E aggiunge: “Le bandiere raccolte verranno esposte sul balcone dell’appartamento dove sono stati sparati cinque colpi di pistola per stigmatizzare l’accaduto ed evidenziare simbolicamente i valori della pace, dell’accoglienza e della solidarietà che vogliamo continuino a contraddistinguere la realtà collebeatese”. L’evento, per questioni legate all’emergenza, non è comunque aperto alla partecipazione del pubblico.

, CHIEDIAMO TAMPONI PER TUTTI PER FERMARE IL CONTAGIO! FIRMATE LA NOSTRA PETIZIONE

▶️ https://www.change.org/coronavirus-tamponi-per-tutti

Ultimo aggiornamento il 13 Ottobre 2020 10:37

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 CORONAVIRUS: IDENTIKIT DEI SOGGETTI A RISCHIO (FONTE ISS)

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

16,99€
disponibile
1 nuovo da 16,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,99€
13,09
disponibile
1 nuovo da 11,99€
Ultimo aggiornamento il 13 Ottobre 2020 10:37

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome