🔴 CORONAVIRUS, la Regione: durante lockdown -70% di traffico, ma solo -14% di Pm10

"I dati hanno dimostrato che il traffico veicolare incide in minima percentuale sull'inquinamento atmosferico". A sostenerlo l'assessore all'Ambiente Raffaele Cattaneo

1
Code in autostrada
Code in autostrada

“I dati hanno dimostrato che il traffico veicolare incide in minima percentuale sull’inquinamento atmosferico”. A sostenerlo è l’assessore all’Ambiente e Clima di , che – ospite dell’approfondimento in trasmesso sulla pagina Facebook di Lombardia Notizie online – ha analizzato i dati della mobilità e della quallità dell’aria durante il lockdown.

“Abbiamo fatto il punto sulla qualità dell’aria nel periodo del lockdown che ha costituito anche uno straordinario esperimento, irripetibile, per verificare l’effetto di una riduzione così consistente del traffico sulla qualità dell’aria – ha spiegato Cattaneo -. In passato abbiamo concentrato le nostre politiche di contrasto alle emissioni di sostanze inquinanti soprattutto sulle limitazioni del traffico, mentre il lockdown ha reso evidente a tutti che il traffico ha inciso in una percentuale limitata”.

“A fronte di una riduzione del traffico pari a circa il 70% nell’intera Area – ha aggiunto – si è registrata una riduzione delle emissioni degli inquinanti dal 14% (Pm10) al 40% (Nox) – ha fatto presente Cattaneo -. Le politiche che adotteremo dovranno necessariamente agire non solo sulla mobilità, ma anche su molteplici altri fattori di inquinamento, quali il riscaldamento a biomasse e le emissioni provenienti dagli spandimenti in agricoltura”.

Teoria confermata anche dal Professor Signorelli, docente di Igiene e Sanità pubblica all’Università San Raffaele di Milano e all’Università di Parma, in collegamento video. “Sono dati molto interessanti che andrebbero pubblicati anche nel circuito scientifico ufficiale perché un esperimento come quello del lockdown si può usare per le future strategie ambientali. Regione Lombardia ha attuato una politica sui veicoli molto efficace, fatta di incentivi, di blocco dei veicoli più inquinanti, quindi di riduzione delle polveri sottili e degli altri inquinanti. Il risultato è che la componente veicolare è diminuita, ora la sfida è sui riscaldamenti domestici dove invece bisogna fare molto di più. È una battaglia in corso – ha concluso il professore -: Regione Lombardia che ha una delle zone più disagiate al mondo dal punto di vista geografico, ha fatto più degli altri e oggi deve concentrarsi sui riscaldamenti domestici e su altre fonti non sempre ancora catalogate”.

, CHIEDIAMO TAMPONI PER TUTTI PER FERMARE IL CONTAGIO! FIRMATE LA NOSTRA PETIZIONE

▶️ https://www.change.org/coronavirus-tamponi-per-tutti

Ultimo aggiornamento il 2 Luglio 2020 17:42

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

🔴 CORONAVIRUS: IDENTIKIT DEI SOGGETTI A RISCHIO (FONTE ISS)

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

9,38€
13,00
disponibile
10 nuovo da 4,60€
24,90€
29,99
disponibile
2 nuovo da 24,90€
Amazon.it
Spedizione gratuita
14,00€
15,99
disponibile
3 nuovo da 13,10€
Ultimo aggiornamento il 2 Luglio 2020 17:42

 

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome