Minacciava e picchiava la madre, in casa un arsenale di armi illegali

In casa dell'uomo un vero e proprio arsenale, con armi da taglio e da fuoco per la maggior parte illegali

0
Coltello puntato alla gola, foto generica
Coltello puntato alla gola, foto generica

Un uomo di 55 anni è stato denunciato dalla madre 79enne dopo anni di violenze, , minacce.

Dopo la segnalazione della donna, che ha dovuto farsi forza per denunciare il figlio, i di Capriolo hanno perquisito l’abitazione dell’uomo e qui hanno trovato per tutti i gusti. Si tratta di un vero e proprio arsenale, con armi da taglio e da fuoco per la maggior parte illegali: pistole, coltelli, pugnali, munizioni.

L’uomo è stato arrestato per i reati di maltrattamenti in famiglia, detenzione di arma clandestina, detenzione abusiva di munizionamento da guerra e di varie armi bianche.

Sottoposto a rito direttissimo, il giudice ha convalidato l’arresto e disposto la misura cautelare in in attesa del processo.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 7 Febbraio 2021 08:39

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome