Rodengo Saiano, si chiude l’Ortoparco: i cittadini chiedono perchè

Il comitato per l'Ortoparco: "La presenza di orti civici in un comune è come una medaglia: indica che in quel paese l’amministrazione si preoccupa del benessere psicofisico dei propri cittadini"

0
ORTOPARCO
Ortoparco di Rodengo Saiano - foto da Facebook

Oltre 250 alberi e orti civici per una trentina di famiglie. L’Ortoparco di Rodengo Saiano, cinquemila metri quadrati sui campi che si distendono dietro l’Abbazia Olivetana, rappresenta un importante risorsa per i cittadini del comune franciacortino, che ora, però rischiano di perdere la propria area verde.

“Stavamo già pensando al modo migliore per festeggiare i dieci anni dell’Ortoparco, quando il Comune di Rodengo Saiano ci ha comunicato che non intende rinnovare la convenzione e che a novembre dovremo sloggiare” spiegano i cittadini del Comitato per l’Ortoparco in una lettera inviata alla stampa e firmata dl responsabile Alessio Berretti. La notizia del mancato rinnovo della convenzione che permette la realizzazione del progetto dell’ortoparco è stata annunciata con una raccomandata, ma al momento poco si sa sul destino dell’area che i volontari curano con attenzione con la convinzione di celebrare la biodiversità e il ruolo fondamentale degli alberi.

“Senza gli alberi l’uomo non ci sarebbe. Continuare a trattarli come un impiccio vuol dire continuare a scavarci la fossa. L’Ortoparco voleva ricordare questa indiscutibile verità alle troppe persone che l’hanno dimenticata, o che fanno finta di non conoscerla ignorando che qualsiasi interesse personale è vano senza un ambiente in equilibrio che consenta la vita” scrive il rappresentante del Comitato, che non vuole in alcun modo attaccare il Comune per la decisione presa, quanto invece comprendere le motivazioni di un passo indietro che cancellerebbe tanti sforzi e soprattutto tanti risultati. “La presenza di orti civici in un comune è come una medaglia: indica che in quel paese l’amministrazione si preoccupa del benessere psicofisico dei propri cittadini, in special modo degli anziani” sottolinea infatti Berretti, che esprime il timore di una nuova cementificazione in paese e continua a chiedere che l’amministrazione spieghi le ragioni che spingono a recedere dall’impegno preso.

Ultimo aggiornamento il 19 Settembre 2020 15:26

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

20,79€
non disponibile
1 nuovo da 20,79€
Amazon.it
Spedizione gratuita
14,99€
disponibile
1 nuovo da 14,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 19 Settembre 2020 15:26

 

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome