🔴 Preso nel 2014 con 10 chili di eroina: esce dal carcere e viene rispedito in Albania

La Questura di Brescia gli ha revocato la carta di soggiorno, dichiarando inammissibile la sua richiesta di rinnovo presentata 2019

0
Polizia
Polizia, foto generica

Nel pomeriggio di ieri, martedì 7 luglio, un cittadino albanese domiciliato in è stato espulso con un volo da Bergamo Orio al Serio. A darne notizia è l’Ufficio Immigrazione della Questura di Brescia.

Nel settembre 2014, l’uomo fu arrestato poiché a bordo della sua auto furono trovati 20 panetti di eroina per un peso complessivo di oltre 10 chili e successivamente fu condannato dal Tribunale di Bergamo a 8 anni e 2 mesi di reclusione. La Questura di Brescia, dunque, gli ha revocato la carta di soggiorno, dichiarando inammissibile la sua richiesta di rinnovo presentata 2019.

L’albanese è stato scarcerato nel 2020 per fine pena ed è dunque diventato clandestino. Nella giornata di ieri, vista la riapertura delle frontiere albanesi, l’uomo è stato quindi accompagnato dagli agenti della Questura alla frontiera di Bergamo per essere rimpatriato.

CONTRO IL CORONAVIRUS, LA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 4 Febbraio 2021 09:59

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome