Trasporto pubblico, Cda dell’agenzia Tpl prorogato: ma i soldi mancano ancora

La Provincia - come noto - ha infatti annunciato a sorpresa l'azzeramento del suo contributo (2 milioni di euro), suscitando la reazione del presidente dell'agenzia Tpl Claudio Bragaglio

0
Bus, foto generica da sito ufficiale Apam (non si riferisce all'articolo in questione)

La V Commissione della Regione (Territorio, Trasporto ed Infrastrutture) presieduta dalla bresciana da Claudia Carzeri, ha votato ieri un importante emendamento alla Proposta di Legge 125 sull’Assestamento di Bilancio 2020-2022.

I consiglieri bresciani, Claudia Carzeri, Viviana Beccalossi (Gruppo Misto) e Gabriele Barucco, infatti, hanno firmato e votato in V Commissione una richiesta per la proroga – nel comunicato si precisa: “sottoscritta da quasi tutti i consiglieri bresciani” – di 12 mesi per l’agenzia del trasporto pubblico di Brescia in prossima scadenza.

“A causa dell’emergenza sanitaria che ha comportato un notevole impatto sui servizi offerti e sui corrispondenti introiti da tariffa”, si legge nel comunicato, si è ritenuto “opportuno garantire la continuità del Consiglio di amministrazione dell’Agenzia del Trasporto pubblico locale di Brescia in prossima scadenza, per garantire importanti confronti con le diverse componenti della società, in previsione della ripresa delle attività didattiche del prossimo anno scolastico”. Nel testo si sottolinea che “inoltre, potrebbe rendersi necessaria la revisione del programma di bacino, nonché verifiche circa l’equilibrio economico-finanziario dei contratti, in previsione della predisposizione degli atti di affidamento dei servizi di trasporto pubblico locale del bacino di competenza, nel rispetto delle disposizioni vigenti a livello comunitario, nazionale e regionale” e che “in commissione si sta lavorando per una revisione della legge che possa uniformare l’agenzia di tutte le provincie della regione”.

Ma nel frattempo rimane il problema dei contributi che garantiscono il finanziamento delle corse sul territorio bresciano. La Provincia – come noto – ha infatti annunciato a sorpresa l’azzeramento del suo contributo (2 milioni di euro), suscitando la reazione del presidente dell’agenzia Tpl Claudio Bragaglio. A rischio ci sono 2 milioni di chilometri di corse da qui a fine anno.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 29 Gennaio 2021 10:31

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome