Acque Bresciane, terminati gli interventi sui depuratori dell’Ovest bresciano

Il progetto relativo alla realizzazione del collettamento delle acque reflue dal depuratore di Urago d’Oglio al depuratore esistente di Rudiano è ufficialmente concluso

0
Acque Bresciane, chiusi i lavori al depuratore di Urago d'Oglio, foto da conferenza stampa

Il progetto relativo alla realizzazione del collettamento delle acque reflue dal depuratore di Urago d’Oglio al depuratore esistente di Rudiano è ufficialmente concluso.

Alle 10.30 i sindaci Gianlugi Brugali (Urago d’Oglio) e Alfredo Bonetti (Rudiano) hanno ufficializzato questo momento alla presenza della stampa, ribadendo l’importanza di questa opera per il territorio Bresciano. “Sono passaggi formali che hanno una forte valenza per le nostre comunità”, sottolineano i Sindaci coinvolti, “perché dimostrano quanto siano strategiche queste opere per una gestione corretta dei reflui e per garantire la sostenibilità ambientale”. Un impegno che Acque Bresciane, rappresentata dal Consigliere Marco Franzelli, ribadisce fortemente anche in osservanza al Piano Investimenti predisposto dalla società e portato avanti in stretta sinergia con l’Ato di (presente alla conferenza il Direttore Marco Zemello)..

Da un punto di vista tecnico sono intervenuti il Direttore Generale Paolo Saurgnani e il Direttore Tecnico di Acque Bresciane Mauro Olivieri i quali hanno descritto le fasi intercorse dall’inizio dei lavori, avviati nel giugno 2018 e conclusi appunto a giugno di quest’anno. Il costo complessivo dell’opera, di circa 2.500.000 €, inserito nel piano investimenti di Acque Bresciane con parziale finanziamento a fondo perduto da parte di , ha consentito di risolvere la procedura di infrazione UE n°2059/2014 sul depuratore di Urago d’Oglio.

In particolare sono stati realizzati i seguenti interventi:

– nuovo sollevamento presso l’impianto di depurazione in dismissione ed posa in opera di circa 100 mt di condotta in pressione in ghisa DN250, con il riutilizzo della vasca esistente con funzione di accumulo per le acque di prima pioggia;

– Collettamento a gravità per una lunghezza di circa 3 km delle acque reflue sino al depuratore di Rudiano con condotte in PRFV con diametro variabile da DN400 a DN600;

– Potenziamento dello scarico dal depuratore di Rudiano al fiume Oglio con condotta in PRFV diametro DN800. Nel tratto iniziale, nel comune di Urago d’Oglio, è stato realizzato l’attraversamento con “microtunneling” delle infrastrutture Autostrada BREBEMI e della linea ferroviaria Alta Velocità.

L’impianto intercomunale di Rudiano a cui ora confluiscono i reflui di Urago d’Oglio, fu realizzato nel 2008 dall’allora gestore AOB2, ed ha una potenzialità di progetto di 12.000 AE.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 7 Febbraio 2021 08:38

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome