🔴🔴🔴 CORONAVIRUS, focolaio anche al centralino dell’ospedale Civile

A darne notizia, con una nota, è la stessa azienda, secondo cui tutto sarebbe partito da un tampone effettuato il 2 settembre, a cui sono seguiti tamponi a tappeto su dipendenti e familiari (un'altra sola persona è risultata positiva)

0
Ospedale Civile
Ospedale Civile

Sette operatori del centralino telefonico dell’ospedale Civile di Brescia sono risultati positivi al tampone del Coronavirus. A darne notizia, con una nota, è la stessa azienda, secondo cui tutto sarebbe partito da un tampone effettuato il 2 settembre, a cui sono seguiti tamponi a tappeto su dipendenti e familiari (un’altra sola persona è risultata positiva). Ovviamente tutti i dipendenti non medici del centralino sono stati posti in osservazione, in attesa di doppi tamponi negativi. Non è chiaro se nel frattempo il servizio stia proseguendo a pieno regime.

IL COMUNICATO STAMPA DELL’OSPEDALE CIVILE

Il Servizio di Medicina Preventiva della ha attivato da marzo un sistema di segnalazione rivolto a tutti i lavoratori, sanitari e non, attraverso il quale ciascuno può comunicare la presenza di sintomi che potrebbero essere suggestivi di infezione da SARS-CoV-2, o di contatti, avvenuti sul lavoro o fuori, con soggetti positivi al virus.
Il 2/9 un addetto del centralino ha riportato mal di gola e un sapore strano in bocca, per questo motivo è stato eseguito il tampone, che è risultato positivo. Per tale ragione tutti i colleghi sono stati sottoposti al test per la ricerca del virus, che è risultato positivo in altri sei operatori, alcuni dei quali hanno dichiarato la presenza di sintomi modesti e aspecifici. I rimanenti operatori, con tampone negativo, sono stati allontanati dal luogo di lavoro e sono sottoposti a monitoraggio dello stato di salute per verificare l’eventuale insorgenza di sintomi, saranno sottoposti a un altro tampone prima del rientro al lavoro. I lavoratori positivi, attualmente in quarantena, sono sottoposti allo stesso monitoraggio ed eseguiranno due tamponi prima di poter tornare al lavoro. La Medicina Preventiva della ASST ha valutato tutti i contatti lavorativi dei centralinisti e il tampone è stato effettuato ai lavoratori che sono risultati a stretto contatto con loro, fra questi, uno solo, familiare di un centralinista, è risultato positivo. Anche per questo nuovo caso positivo, non appartenente all’area sanitaria, sono sati ricercati e sottoposti a tampone tutti i contatti stretti, nessuno di questi è risultato positivo. Tutto il percorso è stato condiviso con ATS Brescia.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 22 Febbraio 2021 15:00

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome