Distaccamento del Dandolo, bando da riaprire? E’ scontro in Provincia di Brescia

Fa discutere la questione della collocazione del distaccamento dell'istituto superiore ad indirizzo turistico Dandolo di Bargnano (frazione di Corzano), che da tempo è alla ricerca di nuovi spazi. La Provincia, con un bando aperto, ha annunciato ad agosto di essere già pronta a partire. Ma le minoranze e il sindaco di Orzivecchi non ci stanno

0
Sede della Provincia di Brescia e della prefettura.
Sede della Provincia di Brescia e della prefettura.

(a.t.) Fa discutere la questione della collocazione del distaccamento dell’istituto superiore ad indirizzo turistico Dandolo di Bargnano (frazione di Corzano), che da tempo è alla ricerca di nuovi spazi. La , con un bando aperto, ha annunciato ad agosto di essere già pronta a partire. Ma le minoranze e il sindaco di Orzivecchi non ci stanno.

Il Broletto, secondo quanto riportato dalle cronache dei giornali, avrebbe lavorato – con Btc e Comune – per adibire a tale scopo la ex sede della Cassa rurale di Pompiano e Franciacorta, nel centro di Pompiano. Un’operazione da circa 5 milioni di euro. Il Comune di Orzivecchi, però, la pensa diversamente. Il sindaco Luigi Sturla, infatti, ha proposto pubblicamente al presidente della Provincia Samuele Alghisi di costruire un nuovo edificio da 25 aule accanto alla secondaria (dove è già ospitato un indirizzo del Dandolo) utilizzando un’area della Fondazione Istituzioni agrarie. Un’idea che “richiede tempi maggiori, ma sarebbe più economica e funzionale”.

Come finirà? Già qualche settimana fa, il 24 agosto, il consigliere provinciale delegato Filippo Ferrari ha annunciato al Giornale di Brescia, che i lavori al Dandolo partiranno in primavera. L’opposizione, però, nelle scorse ore ha deciso di scendere in campo, chiedendo – con una mozione depositata dal leghista Matteo Micheli, su indicazione del forzista Luigi Raineri, e condivisa da tutto il centrodestra – come mai “con un bando ancora aperto (il “Bando per acquisizione di un immobile da destinare ad Istituto di Istruzione Superiore –  zona bassa bresciana ovest con scadenza  23/9/2020″), la Provincia possa annunciare pubblicamente l’intenzione di acquisire l’immobile sopra citato”. Da qui la richiesta di riaprire i termini fino al 28 ottobre e di inserire tra i requisiti degli edifici ammessi anche il fatto di avere già la destinazione scolastica. Mentre oggi il bando – aperto il 19 agosto e che oggi, da sito della Provincia, risulta scaduto – prevede una struttura costruita dopo il 1995, a 8 km da Bargnano e con licenza di edilizia commerciale. Caratteristiche che – a una lettura superficiale – sembrano sposarsi a pieno con l’ipotesi Pompiano (anche se al momento non è stata fatta l’assegnazione).

L’unica certezza, oggi, è che lo scontro è aperto. E, con queste premesse, il rischio che si sposti fuori dalle aule delle istituzioni politiche.

Ultimo aggiornamento il 19 Ottobre 2020 23:35

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

19,99€
disponibile
1 nuovo da 19,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
16,99€
disponibile
1 nuovo da 16,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 19 Ottobre 2020 23:35

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome