Gussago, inaugurato il centro clinico Nemo: ospite speciale Andrea Pirlo

Il Centro Clinico NeMO disporrà di oltre 1.500 metri quadri di superficie e 16 posti letto per assistere bambini e adulti con malattia neuromuscolare senza alcun onere a carico dei pazienti e delle loro famiglie 

0
Andrea Pirlo all'inaugurazione del centro Nemo a Gussago
Andrea Pirlo all'inaugurazione del centro Nemo a Gussago insieme ai rappresentanti delle associazioni coinvolte

È stata inaugurata oggi a Gussago la sede bresciana del Centro Clinico NeMO, eccellenza multidisciplinare per la presa in carico delle malattie neurodegenerative e neuromuscolari, come la Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA), l’Atrofia Muscolare Spinale (SMA) e le distrofie muscolari, patologie considerate ad alta complessità assistenziale e per le quali è fondamentale una presa in carico specialistica e multidisciplinare.

Ospite speciale dell’evento, cui hanno partecipato figure istituzionali del territorio bresciano e regionale, , allenatore della Juventus Football Club: la sua donazione al Centro NeMO di parte del ricavato della sua serata di addio al calcio (da giocatore), “La notte del Maestro”, grazie a Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport, ha permesso di porre le fondamenta per dare avvio al progetto. Una targa esposta fuori dalla palestra del nuovo centro ricorda l’impegno solidale di Pirlo.

Con l’apertura di NeMO Brescia, a seguito dell’incarico ricevuto a dicembre 2019 da Fondazione Serena (ente gestore dei Centri Clinici NeMO), da parte dell’Agenzia di Tutela della Salute (ATS) della città lombarda, la rete dei Centri Clinici NeMO si arricchisce della sua sesta sede, dando continuità alla missione del progetto di voler essere sui territori e vicino alle persone con malattie neuromuscolari, per rispondere in modo efficace al loro bisogno di cura. In Lombardia sono oltre 4.400 le persone che convivono con questo tipo di patologie e il NeMO Brescia permetterà di far fronte alla domanda di cura e assistenza sempre più crescente, nonché alla necessità di garantire al maggior numero di persone l’accesso alle terapie più avanzate. Il Centro si prenderà cura di circa 800 persone l’anno del territorio bresciano e delle province limitrofe.

Situato presso la Fondazione “Ospedale e Casa di Riposo Nobile Paolo Richiedei” di Gussago, il Centro Clinico NeMO Brescia prosegue la missione della Richiedei nel prendersi cura delle fragilità, attraverso servizi e percorsi di cura e assistenza all’avanguardia, in un contesto accogliente e famigliare: il giardino con gli ulivi secolari, la giostra dei bimbi completamente accessibile, le camere singole, ampie e luminose, le palestre, lo skyline nei corridoi del reparto di degenza con le bellezze artistiche del territorio, raccontano di un spazio che vuole essere anche una casa per chi lo vive, spesso anche per lunghi e frequenti percorsi di cura.

Una casa pensata e voluta con grande tenacia ed entusiasmo dalle associazioni dei pazienti e soci dei Centri Clinici NeMO: per le loro famiglie il NeMO Brescia sarà punto di riferimento e luogo sicuro dove riporre la fiducia oggi e alzare lo sguardo alla speranza di cura domani.

Ed è con questo spirito che l’inaugurazione è stata pensata come un Open Day: la benedizione del Vescovo di Brescia, Mons. Pierantonio Tremolada e il taglio del nastro alla presenza delle istituzioni regionali hanno dato il via ad un’intera giornata di festa per far conoscere il Centro. Una giornata nella quale si sono alternati spazi di approfondimento e informazione sul progetto NeMO, ma anche momenti di confronto sui temi del terzo settore, della filantropia, dell’inclusione sociale dei più piccoli, accompagnati da momenti di convivialità e musica grazie agli ospiti presenti: la mezzo soprano Francesca Zappaterra Zanardelli, accompagnata dal Maestro Marco Paderni dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano, il cantautore Matteo Faustini, e Ron, da sempre vicino alla comunità delle persone con SLA.

I lavori di ristrutturazione sono stati supportati dal Centro Clinico NeMO, con un impegno di circa 2 milioni di euro, reso possibile in parte grazie al prezioso sostegno di Fondazione Cariplo e Fondazione Comunità Bresciana e al supporto delle Associazioni dei pazienti con malattia neuromuscolare, e soci del Centro Clinico NeMO e delle loro sezioni locali: Fondazione Telethon, Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare (UILDM), Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica ( Onlus), Associazione Famiglie SMA Onlus, Associazione Slanciamoci, Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport Onlus, insieme a Viva la Vita Onlus Italia.

 

Ultimo aggiornamento il 20 Ottobre 2020 11:20

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS

🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

🔴 L’INCHIESTA: MASCHERINE FINITE? GLI OSPEDALI NON SANNO CHE POSSONO RIGENERARLE…

🔴 CORONAVIRUS: OBBLIGATORIO COPRIRSI CON MASCHERINA O ALTRO QUANDO SI ESCE DI CASA

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

19,99€
disponibile
1 nuovo da 19,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
16,99€
disponibile
1 nuovo da 16,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
11,99€
13,09
disponibile
1 nuovo da 11,99€
Ultimo aggiornamento il 20 Ottobre 2020 11:20

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome