Pallavolo, Brescia ruggisce davanti al suo pubblico e stende Lagonegro

Spazio per i giovani nel finale e tre punti che sono il più bel regalo per il pubblico bresciano

0
L'Atlantide batte Lagonegro - foto Giuseppe Zanardelli
L'Atlantide batte Lagonegro - foto Giuseppe Zanardelli

Un ritorno davanti al pubblico di casa che dura il tempo di un match – dopo il nuovo DPCM della notte i palazzetti torneranno ad ospitare le partite a porte chiuse -, ma che riporta in città il grande volley con una Gruppo Consoli Centrale McDonald’s aggressiva e precisa in tutti i fondamentali. I Tucani amministrano con sicurezza ogni vantaggio e non permettono mai agli avversari – stasera un po’ sottotono con Tiurin e Marretta spuntati – di entrare in partita.

Lo starting six ospite vede in campo Fabroni e Tiurin sulla diagonale, Marretta e Mazzone a  banda, mentre al centro ci sono Spadavecchia e Maccarone e il libero è Santucci. Brescia parte con Tiberti in regia  incrociato a Bisi, Cisolla e Galliani in banda, Candeli ed Esposito al centro con Franzoni libero.

Funziona tutto a dovere in avvio: il block di casa fa segnare il primo strappo con Candeli ed Esposito – MVP a fine match con i suoi 10 punti – , mentre il servizio di Bisi consente l’allungo ulteriore (8-3). Spadavecchia e Tiurin non si fanno intimidire e accorciano, ma la determinazione in difesa dei Tucani li porta avanti 17-10. Gli ospiti reagiscono con un parziale di 7 punti a 2 e si rifanno sotto sfruttando servizio e muro (19-17), quando il block di Bisi su Tiurin li congela, segnando il finale di set, chiuso da Cisolla dopo un gran recupero di Galliani (25-20).

Prosegue bene la squadra di casa, con Bisi subito in cattedra a muro e Esposito incisivo dai nove metri (9-5). Cisolla sfoggia tutta la sua classe e infila un block su Tiurin, una diagonale impossibile e un ace (13-6). Esposito e Candeli si prendono la scena (19-11) e la Consoli Centrale McDonald’s scivola senza intoppi verso il 2-0 (25-18).

Brescia parte a razzo, determinata ad aggredire per non dare agli avversari la possibilità di rientrare nel match: Esposito trascina a muro (6-1), mentre Gallo centra ace e pipe che tramortiscono i lucani (9-2). D’Amico prova a cambiare gioco: Molinari ha preso il posto di Maccarone, Armenante rileva uno spento Marretta e Scuffia sostituisce Tiurin, ma risalire la china è impossibile. Sul 22-11 Zambonardi dà spazio a Cogliati, Tonoli, Tasholli e Orlando che si prendono gli applausi del pubblico, ma serve il braccio pesante di Fabio Bisi per chiudere il match (25-20).

Quest’anno sul campo di Brescia si nomina il ‘Mvp My Spritz’ che premia il migliore di ciascun sestetto con un bottiglia del nuovo aperitivo. Per i Tucani è Esposito, mentre per Lagonegro è Spadavecchia.

Per Roberto Zambonardi molta soddisfazione: “Abbiamo tenuto un buon ritmo dal primo all’ultimo punto e tutti i giocatori hanno partecipato al gioco in maniera corale, facendosi trovare pronti in difesa o in ricostruzione. Ho visto pochissimi errori stasera e molti tocchi a muro. La strada è quella giusta”.

Capitan Tiberti si gode la vittoria tonda: “Ci aspettavamo più battaglia perché di fronte avevamo grandi giocatori. Noi siamo partiti subito bene e quando il set gira e puoi gestire un vantaggio, è tutto più facile. Ora speriamo di riuscire a continuare con il campionato, pur senza pubblico”.
GRUPPO CONSOLI CENTRALE McDONALD’S – CAVE DEL SOLE GEOMEDICAL  3-0
(25-20; 25-18; 25-20)

Tabellino
BRESCIA: Orlando, Tasholli 1, Tiberti 3, Crosatti (L) ne, Cogliati,  Bergoli, Bisi 15, Franzoni (L), Galliani 17, Candeli 3, Esposito 10, Cisolla 11, Tonoli, Ghirardi ne. All. Zambonardi.
LAGONEGRO: Mazzone 10, Spadavecchia 9, Fabroni 2, Battaglia ne, Marretta 3, Santucci, Maccarone5, Russo, Molinari 2, Tiurin 8, Scuffia1, Bellucci, Armenante 4. All. D’Amico

Note: Ace Brescia 7, Lagonegro  3.
Battute sbagliate Brescia 14, Lagonegro  9
Muri  Brescia 10, Lagonegro  9
Attacco Brescia 55%,  Lagonegro  37%
Ricezione Brescia 57% (33% perfetta),  Lagonegro  49% (24% perfetta)
Durata: 27’ 25’ 25’. Totale: 1h17′.
Arbitri: Massimo Piubelli e Angelo Santoro, addetto al video check: Forcella.

Ultimo aggiornamento il 5 Dicembre 2020 11:43

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

13,99€
disponibile
1 nuovo da 13,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
9,40€
12,40
non disponibile
19 nuovo da 8,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
16,90€
17,50
disponibile
2 nuovo da 16,90€
19,99€
non disponibile
1 nuovo da 19,99€
Amazon.it
Spedizione gratuita
36,95€
53,95
disponibile
1 nuovo da 36,95€
1 usato da 34,25€
Amazon.it
Spedizione gratuita
28,90€
29,99
disponibile
2 nuovo da 27,90€
1 usato da 28,14€
Amazon.it
Spedizione gratuita
58,98€
69,00
disponibile
6 nuovo da 58,98€
4 usato da 44,24€
Amazon.it
Spedizione gratuita
99,00€
114,98
disponibile
2 nuovo da 99,00€
Amazon.it
Spedizione gratuita
Ultimo aggiornamento il 5 Dicembre 2020 11:43

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome