Miglior modo per decorare una parete: ecco i consigli

Potrebbe sembrare facile, superfluo o di poca importanza, ma decorare in maniera corretta una parete può essere una vera e propria impresa

0
Interno di casa, foto da Pixabay

Potrebbe sembrare facile, superfluo o di poca importanza, ma decorare in maniera corretta una parete può essere una vera e propria impresa. Se avete voglia di dare nuova linfa vitale ad una stanza, oppure avete intenzione di decorare una parte bianca, allora possiamo darvi qualche consiglio. Su una parete si può agire secondo varie modalità e facendo scelte differenti. In linea di massima si possono seguire varie regole: una di queste, che vi consigliamo vivamente, è quella di cercare di immaginare su un foglio, prima di attivarvi sulla parete, la fantasia che avete intenzione di sviluppare. Che si tratti di una decorazione floreale, geometrica o di qualsiasi altro tipo, sarebbe meglio predisporre una sorta di “miniatura” su un foglio prima di agire sulla parete. Come detto, però, esistono tanti modi per poter decorare la nostra parete, quindi diamo un’occhiata!

Carta da parati

Uno dei migliori modi per abbellire e decorare la propria parete è sicuramente utilizzare la carta da parati. Solitamente sono proprio le mura bianche che vengono abbellite con carta da parati, anche se si può utilizzare una carta più scura per muri di colori differenti. In commercio esistono tantissimi tipi differenti di carta da parati: si tratta di prodotti che presentano le decorazioni più svariate, persino con personaggi del Cinema, con opere d’arte, con fiori o forme geometriche particolari. Una parete, con una carta da parati giusta, può acquistare tantissimo e i benefici si possono osservare su tutta la stanza!

Quadri e non solo…

Ma non è tutto. Una parete può essere abbellita anche in altri modi. Per esempio si possono utilizzare i quadri. Ci sono tantissimi quadri da poter usare: possiamo incaricare un artista, per realizzare un quadro su misura, seguendo i nostri gusti; oppure possiamo scegliere un quadro in una galleria d’arte o in un negozio d’antiquariato. Ma non solo. Possiamo anche utilizzare delle repliche di quadri famosi, molto in voga in questo periodo. I quadri giocano un ruolo fondamentale per la decorazione di una parete: si possono persino formare delle composizioni con più quadri insieme! Ma non solo i quadri, possiamo anche utilizzare delle fotografie. Che siano personali o foto di paesaggi in generale, le foto fanno sempre il loro effetto.

Adesivi murali e stickers

Altro metodo molto particolare, che in questi ultimi anni sta spopolando, è sicuramente quello che prevede l’utilizzo di adesivi murali originali o stickers vari. Si tratta di una forma d’arte abbastanza moderna che si è affermata tantissimi anche grazie ad artisti contemporanei noti in tutto il mondo. Sono la soluzione ideale per chi vuole decorare casa in breve tempo e con risultati sicuramente originali, fuori dalla norma. Oltretutto, è un metodo sicuramente più economico rispetto ad altri, visto che i prezzi sono sicuramente più contenuti per quanto riguarda questo tipo di decorazioni. Anche in questo caso possiamo dare libero sfogo alla fantasia: possiamo utilizzare dei modelli da noi creati, magari basandoci su dei disegni, oppure ispirarci ad opere d’arte già note. Abbiamo l’imbarazzo della scelta!

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome