Follia tra le mura di casa: padre uccide i figli di 13 e 15 anni e si toglie la vita

Sembra che i figli avessero capito le intenzioni del padre tentando, vanamente, di fuggire

0
Un coltello, foto generica dall'archivio
Un coltello, foto generica dall'archivio

Una vera e propria follia quella accaduta a Trebaseleghe, comune della provincia di Padova, dove ieri mattina, domenica 20 dicembre, un padre ha ucciso i propri figli di 13 e 15 anni per poi togliersi la vita.

Stando alle prime ricostruzioni effettuate dai l’uomo, 49 anni, da alcuni anni era separato dalla moglie e conviveva con un’altra donna. Sempre stando a quanto ricostruito fino ad ora dai militari, sembra che i figli – una ragazza di 15 anni e un ragazzo di 13 – avessero capito le intenzioni del padre, vedendolo armato di coltello, e abbiano tentato di fuggire. Il 49enne sarebbe però riuscito a raggiungere i ragazzini uccidendoli a coltellate, per poi togliersi la vita con la medesima arma.

A scoprire i cadaveri, nel pomeriggio, è stato il fratello dell’omicida. L’ex moglie dell’assassino è invece stata ricoverata in ospedale a causa di uno shock avuto in seguito alla tragica notizia.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

MASCHERINA MASCHERA FFP3 - DOC - CERTIFICATA CE - 20PZ
74,99€
89,00€
disponibile
2 new from 74,99€
Ultimo aggiornamento il 16 Gennaio 2021 15:59

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome