Troppo Empoli al Rigamonti: il Brescia perde 3-1

Il prossimo impegno per le rondinelle è in programma mercoledì 30 dicembre, a Ferrara, contro la SPAL

0
Brescia Juve, foto da Brescia Calcio
Brescia Juve, foto da Brescia Calcio

E’ arrivata la prima sconfitta di mister Dionigi da quando siede sulla panchina del Brescia. Dopo due successi e due pareggi infatti le rondinelle hanno perso 3-1 al Rigamonti contro l’Empoli.

La formazione ospite ha di fatto dominato l’incontro passando in vantaggio dopo appena 12′ grazie al gol di Haas. Al 40′ il raddoppio dei toscani con il tap-in vincente dell’ex Lecce La Mantia. Il Brescia è riuscito a riaprire la partita, illudendosi, grazie al rigore (il secondo consecutivo) conquistato da Spalek e trasformato dal solito Torregrossa.

Nella seconda frazione di gioco le rondinelle non sono però riuscite a creare problemi alla porta avversaria e a 10′ dalla fine Mancuso, dopo aver fallito un calcio di rigore, ha fissato il risultato sul 3-1 finale.

Il prossimo impegno per le rondinelle è in programma mercoledì 30 dicembre, a Ferrara, contro la SPAL.

MASCHERINE CONTRO IL , LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

STM Mascherine FFP2 certificate CE sigillate singolarmente (25 pezzi)
23,99€
36,95€
disponibile
3 new from 23,99€
1 used from 28,86€
Ultimo aggiornamento il

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome