Alvano Bacchi, un imprenditore poliedrico dall’Umbria

Classe 1971, fin dai suoi primi anni da imprenditore ha fatto notare subito le sue capacità nel riconoscere i trend di mercato e come sfruttarli. Il settore immobiliare e quello dell’industria meccanica di pressofusione sono i suoi principali campi di azione.

0

Alvano Bacchi è un imprenditore di successo, sia nel settore immobiliare che in quello dell’industria meccanica di pressofusione, che grazie alle sue attività è riuscito a costruirsi una carriera di tutto riguardo. Vediamo i momenti più salienti fin dai suoi primi passi nel mondo del lavoro.

Biografia di Alvano Bacchi

Al termine degli studi e del servizio di leva, dove è diventato ufficiale e ha completato il suo percorso come istruttore presso la scuola allievi ufficiali, all’età di ventisette anni ha realizzato la sua prima opera immobiliare. Un edificio plurifamiliare che ha riscontrato da subito l’interesse di molti potenziali acquirenti.

Incoraggiato dai risultati ottenuti e dalla situazione particolarmente favorevole per il mercato degli immobili in Umbria, le sue capacità e la visione del mercato hanno portato subito la sua attività a diventare un punto di riferimento in tutta la regione. Nel periodo tra il 1998 e il 2010, grazie alla sua attività immobiliare diventa uno degli imprenditori più noti e apprezzati in tutta la regione.

Con l’arrivo del 2013, le vicissitudini di un mercato immobiliare non più così florido, portano l’imprenditore Alvano Bacchi ad accettare una nuova sfida: investire in una impresa industriale che aveva avuto una storia negativa sfociata in un fallimento, con l’obiettivo di rilanciarla e riposizionarla sul mercato di riferimento. Nello stesso anno 2013 il sig. Bacchi acquisisce, pertanto, la quota di maggioranza della società 3M S.r.l. che l’anno precedente aveva assunto in locazione l’attività industriale di pressofusione dall’azienda Fonderie 3M System S.r.l. in liquidazione.

L’azienda, che si occupa della produzione di componentistica meccanica mediante pressofusione di leghe di alluminio, durante la gestione di Alvano Bacchi come Presidente e Amministratore Delegato ha visto risollevarsi dalla sue ceneri. Grazie a una serie di interventi di riorganizzazione e ottimizzazione dei processi industriali e di produzione, in contemporanea con degli interventi di modernizzazione delle strutture, 3M S.r.l. di Alvano Bacchi è stata capace di diversificare l’area di interesse commerciale e di proporre una serie di soluzioni adatte alle nuove richieste di un’industria sempre in evoluzione.

Grazie alla nuova gestione di Alvano Bacchi, l’azienda ha intrapreso una serie di azioni che permettono di focalizzarsi su lavorazioni meccaniche di precisione più gratificanti e remunerative. Anche a fronte di un anno come il 2020, complicato e pieno di incertezze, il percorso intrapreso sotto la governance di Bacchi porta l’azienda sempre più diretta verso il completamento del risanamento aziendale.

L’avventura di successo nel mondo del volley

Oltre a dedicarsi a tempo pieno nella gestione delle sue attività da imprenditore, Alvano Bacchi segue anche con passione il gioco della pallavolo. Passione, che lo porta a diventare lo sponsor della squadra “3M Pallavolo Perugia”. Squadra che con il passare degli anni è diventata una delle realtà più promettenti nel panorama dell’Italia centrale di pallavolo femminile.

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome