CORONAVIRUS, Girelli e Zanardi (Pd): Ats Brescia fornisca i numeri dei vaccini

"Ad oggi è mancato un vero coinvolgimento dei sindaci da parte di Regione Lombardia”

0
Il segretario provinciale del Pd, Michele Zanardi, foto da Facebook

“Mentre si attendono di conoscere nel dettaglio le modalità della fase 2 di vaccinazione di massa, rimangono ancora senza risposta tante domande circa la profilassi per la popolazione over 80 che dovrebbe partire a giorni. Per questo motivo chiediamo che Ats Brescia, vista la complessità delle operazioni e l’eterogeneità del territorio bresciano, chiarisca le circostanze del piano vaccinale messo a punto con l’assessorato al welfare di Regione Lombardia”. A dirlo, con una nota congiunta, sono il consigliere regionale (e presidente della commissione Covid) Gian Antonio Girelli e il segretario provinciale del Pd Michele Zanardi.

“La provincia di Brescia – si legge – vive di una coesistenza tra grandi e medie aree urbane e montagna. E tra valli e pianura le distanze non sono sempre agevoli o facilmente percorribili dalle persone anziane. Per questo crediamo sia necessario e opportuno, per la riuscita della campagna, sviluppare il più possibile una rete capillare di punti di somministrazione. In particolare occorre individuare spazi di prossimità per facilitare i cittadini meno autosufficienti. Per la buona riuscita dello sforzo dei prossimi mesi diventa cruciale che Regione Lombardia coinvolga gli enti locali, una partecipazione che fino ad ora è rimasta spesso solo virtuale. Ricordiamo che i nostri sindaci, dalle grandi città ai piccoli centri, sono in prima linea da ormai un anno. A parte qualche tavolo con la Regione e molti annunci, ad oggi non sono ancora una controparte direttamente coinvolta. Eppure sono le persone che meglio conoscono territorio, cittadini e situazioni. La collaborazione istituzionale in una fase così vitale è fondamentale. Anche perché gli amministratori sono quelli che spesso trovano soluzioni efficaci al di fuori dei tecnicismi”.

“Naturalmente – concludono Girelli e Zanardi – per le vaccinazioni così strutturate sappiamo che si deve poter contare su numeri importanti di personale. Consapevoli del fatto che le forze messe in campo potrebbero non essere sufficienti, chiediamo dunque quali e quante potrebbero essere le risorse alternative, come i dipendenti delle farmacie e i medici di medicina generale. La vaccinazione Anticovid è l’unica speranza che abbiamo di rimetterci al più presto in moto economicamente e l’unica solida possibilità di salvare i tanti anziani chiusi in casa da troppi mesi”.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

STM Mascherine FFP2 certificate CE sigillate singolarmente (25 pezzi)
19,99€
32,99€
disponibile
3 new from 19,99€
2 used from 19,59€
Ultimo aggiornamento il 4 Marzo 2021 13:08

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome