Loggia 2023, il centrodestra tra scelte politiche e la soluzione-Enrico

Il centrosinistra è ancora in alto mare nella definizione del candidato alla successione del sindaco Emilio Del Bono. Ma il centrodestra non naviga in acque migliori e il dibattito appare sostanzialmente fermo

0
Palazzo Loggia
Palazzo Loggia, sede del Comune di Brescia

Il centrosinistra è ancora in alto mare nella definizione del candidato alla successione del sindaco Emilio Del Bono. Ma il centrodestra – che gioca di rincorsa – non naviga in acque migliori e il dibattito sul percorso appare sostanzialmente fermo, o meglio spostato su questioni più urgenti.

Nel 2023, anche se è difficile definire oggi lo scenario politico con cui si arriverà all’appuntamento, la candidatura potrebbe spettare alla . In questo caso i nomi dei “papabili” sono quelli di sempre: l’assessore regionale all’Agricoltura (il cui mandato in Regione scadrà nello stesso anno) e la deputata . Ma non è affatto scontato che i due decidano di “sgomitare” per lasciare gli incarichi attuali per correre una sfida incerta e, anche in caso di vittoria, molto impegnativa. Potrebbero accettare, forse, a patto che l’alleanza e il partito glielo chiedano in maniera compatta.

Se invece a esprimere il candidato dovesse essere ancora Forza Italia (o ciò che ne raccoglierà l’eredità politica tra due anni), i nomi in pole position sono sempre quelli di (appena nominato ministro) e dell’ex sindaco , l’unico primo cittadino di centrodestra della storia di Brescia città.

Ma nella coalizione l’opzione “scoietà civile” rimane oggi forte. Il nome che circola da sempre è quello di : patron di Omr e presidente di Confindustria Lombardia, nato politicamente a destra, convertito al “renzismo” e oggi di difficile collocazione politica. Una figura di peso, ma anche “ingombrante”: perché difficilmente Bonometti potrebbe accettare e se lo facesse sarebbe soltanto a condizione di poter decidere, depotenziando notevolmente il ruolo delle segreterie di partito nelle decisioni. L’altro nome “civico” di cui si parla da tempo – molto temuto a centrosinistra – è quello di Enrico Zampedri, ad di Metra e vicepresidente della Fondazione Poliambulanza. Ma anche in questo caso non sarà facile convincerlo. E tra le opzioni possibili c’è anche quella di un altro Enrico. Mattinzoli: già presidente dell’Associazione Artigiani, già assessore provinciale e poi – senza tessere – dato per vicino alla Lega. Un compromesso che potrebbe mettere d’accordo quasi tutti.

Ma tra i nomi citati e la candidatura – oltre ai sì degli interessati – ci sono ancora molte tappe da fare. La prima è quella di iniziare a discuterne.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

STM Mascherine FFP2 certificate CE sigillate singolarmente (25 pezzi)
25,95€
34,95€
disponibile
3 new from 25,95€
1 used from 25,43€
MASCHERINA MASCHERA FFP3 - DOC - CERTIFICATA CE - 20PZ
72,00€
disponibile
3 new from 69,90€
1 used from 66,96€
Ultimo aggiornamento il 22 Febbraio 2021 13:22

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome