Tragedia a Botticino, 68enne straziato dal trattore con cui stava lavorando

Secondo la prima ricostruzione, l'uomo potrebbe essere inciampato oppure essere rimasto impigliato negli ingranaggi, finendo poi con la testa nei meccanismi del motore, che lo ha decapitato

0
Comunità in lutto
Comunità in lutto

Tragedia, nella giornata di ieri, a San Gallo. Non è chiaro quali siano le esatte cause di quanto accaduto. Ma l’esito è certamente drammatico. Un 68enne di Botticino Sera, infatti, è stato straziato e ucciso mentre era al lavoro nel suo podere.

Secondo la prima ricostruzione, l’uomo potrebbe essere inciampato oppure essere rimasto impigliato negli ingranaggi, finendo poi con la testa nei meccanismi del motore, che lo ha decapitato. Ogni tentativo di soccorrerlo si è rilevato inutile.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

STM Mascherine FFP2 certificate CE sigillate singolarmente (25 pezzi)
25,95€
34,95€
disponibile
3 new from 25,95€
1 used from 27,39€
MASCHERINA MASCHERA FFP3 - DOC - CERTIFICATA CE - 20PZ
72,00€
disponibile
3 new from 69,90€
1 used from 66,96€
Ultimo aggiornamento il 22 Febbraio 2021 10:43

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome