Nasce la nuova Ats Bacino di Pesca 10 della Valle Camonica

Sono otto le realtà che hanno formalizzato davanti al Notaio, la costituzione dell' Associazione Temporanea di Scopo denominata “ATS Bacino di Pesca 10 Valle Camonica”

0
Bacino di pesca Valle Camonica, la firma, foto da ufficio stampa

Sono otto le realtà che hanno formalizzato davanti al Notaio, la costituzione dell’ Associazione Temporanea di Scopo denominata “ATS Bacino di Pesca 10 Valle Camonica”, quattro gli Enti pubblici e quattro le Associazioni Qualificate che formano la forte compagine di ATS: Comunità Montana di Valle Camonica Capofila; Comunità Montana di Scalve; Comune di Borno; Comune di Corteno Golgi; U.P.BS. Unione Pescatori Bresciani; U.P.BG. Unione Pescatori Bergamaschi; Arci Pesca Fisa; ANLC Settore Pesca (Libera Pesca).

L’ ATS si è stata costituita per dare il via alla gestione della pesca nelle acque libere del Bacino 10 pre-lacuale del fiume Oglio compreso da Pisogne sino a Ponte di Legno, in Valle Camonica e la Valle di Scalve.

La gestione diretta della pesca sarà affidata infatti, per i prossimi 5 anni all’ ATS Bacino di Pesca 10 Valle Camonica da Regione Lombardia, a seguito di aggiudicazione quale Concessionario alla selezione pubblica avviata lo scorso autunno e conclusa con Regione Lombardia a metà Febbraio 2021, bando al quale aveva partecipato oltre l’ATS aggiudicataria, anche altra compagine della Fipsas.

Ecco le dichiarazioni congiunte del Presidente di Comunità Montana di Vallecamonica Alessandro Bonomelli e dell’Assessore all’, Ecologia Caccia e Pesca Mirco Pendoli: “Di fatto il territorio diviene protagonista nella gestione delle attività legate alla pesca, allo stesso tempo potrà raccogliere da questo, benevoli ricadute anche sul sistema socio economico e turistico, potendo offrire a pescatori appassionati, un’attività outdoor qualificata, controllata e gestita anche grazie alla disponibilità di oltre 50 guardie ittiche volontarie messe a disposizione dalle quattro associazioni qualificate, aderenti all’ ATS Bacino di Pesca 10 Valle Camonica.

Riteniamo che l’ ATS Bacino di Pesca 10 Valle Camonica, cosi come costituita e organizzata, sia da ritenersi un modello gestionale ottimale e che lo stesso potrà garantire una buona gestione della pesca con una visione aperta e costruttiva, in quanto siederanno allo stesso tavolo sia la componente garante territoriale pubblica, che quella privata con specifiche esperienze, una forte compagine con obiettivi condivisi e sostenibili. La candidatura è stata sostenuta anche dalle Associazioni di Pesca locali, che potranno portare al Tavolo di Lavoro, tramite i propri rappresentanti, le loro proposte”.

Le nuove modalità e relativi costi per esercitare la pesca così come previsto dal progetto di gestione diverranno operative dopo la sottoscrizione con Regione Lombardia del Disciplinare di Concessione che avverrà trascorsi i tempi previsti dalla normativa e sino ad allora per esercitare la pesca nel Bacino 10 sarà sufficiente essere in regola con il versamento della licenza di pesca e secondo il prontuario approvato da Regione Lombardia.

“Sarà nostra cura, -continua L’Assessore Pendoli- diffondere quanto prima le nuove modalità per esercitare la Pesca nel Bacino 10. Siamo consapevoli che il lavoro che ci attende non sarà semplice e che dare vita ad una gestione che possa essere attenta alla pesca, ai pescatori, allo sviluppo turistico e all’ambiente non sarà altrettanto facile; siamo però fermamente convinti che l’impegno sarà massimo, certi di poter contare sulla collaborazione di tutti coloro i quali hanno fattivamente ed attivamente contribuito al raggiungimento di questo importante traguardo, non da meno ringraziare anticipatamente tutti coloro i quali vorranno in futuro collaborare con ATS Bacino di Pesca 10 Valle Camonica, per dare insieme il giusto merito e la giusta importanza alla pesca, anche nel nostro territorio”.

Bacino di pesca Valle Camonica, foto da ufficio stampa

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

534; MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 29 Marzo 2021 21:34

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome