Lite in strada, 20enne minaccia una donna e finisce in manette per spaccio

Nella direttissima di questa mattina, l’arresto per spaccio e minaccia a carico del giovane è stato convalidato

0
Polizia di Stato
Polizia di Stato, foto generica da Questura

Si è trasformata in un arresto per spaccio e minaccia la lite tra automobilisti scaturita nei pressi di via Fratelli Ugoni in città.

Il diverbio, nato per futili motivi tra un 20enne bresciano e una donna, ha infatti portato al fermo del giovane, che dopo la lite – e dopo aver persino minacciato di morte la donna (lo rivela una nota della questura di Brescia) – si era allontanato raggiungendo .

Qui il 20enne è stato rintracciato dai poliziotti che addosso gli hanno trovato alcuni grammi di sostanza stupefacente. È quindi scattata la perquisizione domiciliare che ha portato gli agenti a trovare circa 40 grammi di marijuana e materiale utile al confezionamento e allo spaccio della droga.

Nella direttissima di questa mattina, l’arresto per spaccio e minaccia a carico del giovane è stato convalidato.

 

CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 12 Aprile 2021 17:38

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome