⚠️ Coronavirus, come riconoscere le mascherine FFP2 certificate ed evitare i falsi

Capita, talvolta, di acquistare mascherine FFP2 sul web accompagnate da certificazioni contraffatte: è bene dunque verificare tutte le informazioni

0
Mascherina chirurgica e mascherina FFP2
Mascherina chirurgica e mascherina FFP2 - Foto di Wilfried Pohnke da Pixabay

Le mascherine sono uno strumento fondamentale, insieme al distanziamento sociale, per combattere la diffusione del . All’inizio dell’emergenza sanitaria ci si è trovati davanti ad un bisogno che oggi trova risposta in una produzione massiccia di tali dispositivi di protezione individuale. Insieme con il propagarsi del virus è cresciuta la produzione di mascherine e in alcuni casi – per esempio nel caso delle mascherine in stoffa – non si è certi della loro efficacia.

Non solo, perché l’eccezionale domanda di DPI ha portato anche al proliferare di prodotti irregolari, non certificati. Come fare dunque ad evitare l’acquisto di mascherine FFP2 contraffatte?

Molte delle mascherine FFP2 non certificate provengono dall’estero: è importante prestare particolare attenzione quando si acquista questo genere di prodotto. Analizzando alcuni dettagli e con approfondimenti adeguati il consumatore può riuscire a capire se le mascherine FFP2 che sta comprando sono certificate e quindi valide.

Come riconoscere una mascherina FFP2 certificata?

Le mascherine FFP2 – equivalenti agli altri standard internazionali N95, KN95 e 2 – sono DPI di categoria III di rischio. La loro produzione ha quindi l’obbligo di rispettare il Regolamento UE 425/2016 e la loro immissione sul mercato è conseguente alla valutazione da parte di un organismo notificato designato per la certificazione dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie. Una volta dimostrata la conformità del prodotto ai requisiti della norma tecnica EN 149:2001+A1:2009, il produttore può apporre sulle mascherine il marchio CE.

Le mascherine FFP2 certificate possiedono un’elevata capacità filtrante e garantiscono allo stesso tempo un’ottima respirabilità.

Quali informazioni cercare sulle confezioni?

Sulle confezioni di mascherine FFP2 devono quindi essere riportate:

  • il riferimento EN 149:2001+A1:2009
  • il marchio CE, seguito da un codice a 4 cifre che indica l’organismo che ha certificato la conformità del prodotto;
  • l’identificazione del fabbricante;
  • il tipo e la classe del dispositivo di protezione (FFP2/FFP3).

⚠️ Attenzione alle proporzioni del marchio CE. Se la mascherina è priva del marchio CE, potrebbe essere stata prodotta e venduta in deroga alla normativa vigente, come previsto dal decreto Cura Italia.

Gli organismi chiamati a verificare la conformità delle mascherine alle normative sono consultabili nel database NANDO (New Approach Notified and Designated Organisations) della Commissione europea. Da qui è possibile accertare che il numero posto sotto il marchio CE sulla mascherina corrisponda ad un organismo autorizzato.

Attraverso lo stesso database è anche possibile verificare il certificato di conformità che accompagna il DPI. Questo deve contenere alcune informazioni obbligatorie, tra cui dati del fabbricante o mandatario, dichiarazione in cui si attesta che il tipo di DPI soddisfa i requisiti essenziali di salute e di sicurezza applicabili, e documenti riguardanti il rilascio del certificato.

Capita, talvolta, di acquistare mascherine FFP2 sul web accompagnate da certificazioni contraffatte. È bene dunque verificare tutte le informazioni.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

14,99€
19,49€
disponibile
14 new from 14,99€
Ultimo aggiornamento il 24 Marzo 2021 08:01

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e , sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome