Valtrompia, allestito a Sarezzo il centro vaccinale anti-Covid

Per l’allestimento del centro vaccinale al Primo Levi la Comunità montana ha erogato al Comune di Sarezzo un contributo di 55.000 euro

0
centro vaccini sarezzo - foto Civitas Valle Trompia
centro vaccini sarezzo - foto Civitas Valle Trompia

È stato allestito nella palestra dell’istituto Primo Levi a Sarezzo il centro vaccinale cui la comunità valtriumplina potrà far riferimento.

La Comunità montana della Valle Trompia e i 18 comuni della Valle si confermano così uniti nella lotta al Covid-19, creando le condizioni necessarie affinché ai cittadini valtriumplini sia data quanto prima la possibilità di vaccinarsi.

«Nel momento in cui siamo stati contattati da Asst per ospitare il primo punto vaccini in Valle la Conferenza dei si è messa al lavoro al fine di individuare il luogo più idoneo alle esigenze di tutta la popolazione valtriumplina – spiega il presidente della Comunità montana Massimo Ottelli -. In questa prima fase abbiamo optato per la palestra del Primo Levi di Sarezzo che si trova in una posizione baricentrica poi, via via, saranno allestiti altri centri». Alle 4 postazioni vaccinali presenti attualmente all’interno della sola aula magna dell’istituto saretino «a partire dal 18 marzo se ne aggiungeranno altre 6: andremo così a occupare tutta la superficie della palestra» annuncia Ottelli. Le postazioni saranno quindi in totale 10.

Per l’allestimento del centro vaccinale al Primo Levi, attivo dallo scorso 20 febbraio con il coordinamento sanitario dell’Asst di Brescia, la Comunità montana ha erogato al Comune di Sarezzo un contributo di 55.000 euro. Soldi che il Comune ha utilizzato per l’acquisto di gazebo, sedie, frigoriferi, tavoli, apparecchiatura di sanificazione, arredi per l’area ristoro e stampanti. Il personale dell’Ufficio Tecnico di Sarezzo ha curato sia la parte amministrativa relativa alle forniture (determine, ordini ecc.), sia quella relativa ai sopralluoghi e agli allestimenti.

«I nostri operai hanno lavorato per la tinteggiatura di alcuni locali e per l’allestimento della sede vaccinale e dell’area di ristoro, mentre la si è occupata della parte relativa alle verifiche per la viabilità e per la tracciatura di nuovi parcheggi riservati ai disabili, il tutto in tempi rapidissimi – afferma il sindaco di Sarezzo Donatella Ongaro -. Oltre al prezioso lavoro che stanno svolgendo i volontari della Protezione civile della Valtrompia ringraziamo la Provincia di Brescia e il dirigente scolastico del Primo Levi per la concessione degli spazi necessari».

Il centro vaccinale di Sarezzo si aggiunge così agli altri che stanno nascendo sul territorio bresciano e che consentiranno di accelerare la campagna di vaccinazione anti-Covid.

centro vaccini sarezzo 2
centro vaccini sarezzo – foto Civitas Valle Trompia

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 24 Marzo 2021 18:15

 

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome