Turismo ko sul garda, l’allarme arriva dal Veneto

Nel 2020 i turisti italiani sono diminuiti del 24,1 per cento con 555.168 arrivi e una media di soggiorno di tre notti

0
Turismo sul Garda (La spiaggia Val di sogno di Malcesine, sul lago di Garda)

La stagione turistica sul lago di Garda inizia tradizionalmente a Pasqua. Anche quest’anno, però, il lockdown imposto per contenere i contagi da Sars-Cov-2 farà registrare un notevole calo di presenze.

Lo scorso anno – l’allarme arriva dai comuni veneti che si affacciano sul Garda e che compongono la Dmo del Garda (Destination management organization) – si è evidenziato un calo dei giorni di presenza turistica pari al 56,5 per cento. A incidere in particolar modo l’assenza dei turisti stranieri (- 63 per cento), che solitamente rappresentano la quota più significativa delle presenze sul lago (nel 2019 erano l’83 per cento) e che nei mesi estivi del 2020 hanno fatto registrare 779.495 arrivi per una vacanza di 5,3 giorni in media. I paesi di provenienza dei turisti stranieri sono Germania, Olanda, Austria, Svizzera, Belgio, Danimarca, Regno Unito e Francia.

I turisti italiani sono invece diminuiti nella scorsa stagione del 24,1 per cento con 555.168 arrivi e una media di soggiorno di tre notti.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 28 Marzo 2021 14:39

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome