Addio al burattinaio bresciano Giacomo Onofrio, papà di Gioppino

Onofrio da tempo soffriva di una malattia, che lo aveva costretto a chiudere il suo Teatro dei burattini

0
candela - lutto - morti
Candela accesa per ricordare chi non c'è più - foto generica

Si è spento ieri all’età di 69 anni Giacomo Onofrio, burattinaio capace di divertire adulti e bambini di tutta Brescia con il suo “Gioppino”.

Onofrio, che da tempo soffriva di una , era entrato nel mondo dei personaggi di cartapesta fin da piccolo grazie al nonno, che nel 1925 fondò il Teatro dei Burattini Onofrio, e al padre.

Giacomo Onofrio iniziò però a dedicarsi all’arte dei burattinai più tardi, una volta acquisita sicurezza e maestria. Per tutta la vita, poi, si è dedicato ai suoi personaggi, tra cui l’intramontabile Gioppino, con cui faceva ridere piccoli e grandi.

 

 

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 31 Marzo 2021 18:43

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome