🔴 CORONAVIRUS, nel Bresciano ieri 431 casi e 10 morti

Nel Bresciano, ieri, i nuovi lutti hanno riguardato i Comuni di Brescia, Capriolo, Chiari, Gussago, Odolo, Ome, Pontevico, Roncadelle, San Felice e Zone.

0
Situazione critica negli ospedali nelle terapie intensive della Lombardia - foto H. S.Gerardo Monza © Martina Santimone-01

I numeri della pandemia calano leggermente. Nel Bresciano, ieri, i lutti sono stati 10 e si sono registrati nei Comuni di Brescia, Capriolo, Chiari, Gussago, Odolo, Ome, Pontevico, Roncadelle, San Felice e Zone.

Per quanto riguarda i contagi, ieri sono stati 431. In doppia cifra per nuovi positivi ci sono Brescia con 72; Lumezzane con 16, Sarezzo con 11 e Gardone Valtrompia con 10. A testimonianza di come l’ultima ondata abbia colpito più seriamente la valle, marginalmente toccata dalla prima.

L’incidenza è ora di 353 nuovi casi ogni 100mila abitanti. Gli isolamenti sono calati a 10.157. I guariti bresciani dall’inizio dell’epidemia sono 70.631.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 11 Aprile 2021 02:21

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome