Altro grave incidente sul lavoro nel bresciano, operaio in fin di vita

I colleghi dell'operaio hanno poi scioperato davanti alla sede dell'azienda per sottolineare ancora una volta l'importanza della sicurezza nei luoghi di lavoro

0
Ambulanza, foto d'archivio

Sono sempre troppi gli che si verificano sul territorio bresciano e che talvolta si manifestano come vere e proprie tragedie. Solo ieri, per esempio, si è dato notizia della fatale caduta di un operaio in un cantiere a Manerba del Garda: l’uomo, purtroppo, è deceduto.

Ora un altro lavoratore rischia di perdere la vita: un 38enne di Marone, dipendente di una ditta a Torbole Casaglia, ha subìto un gravissimo infortunio nel tardo pomeriggio di ieri. Secondo le prime ricostruzioni dell’evento, l’uomo pare fosse impegnato nella movimentazione di un carico quando è rimasto incastrato contro una trave. I colleghi pare abbiano subito dato l’allarme e sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco di Brescia, ambulanza, carabinieri e tecnici di Ats e il 38enne è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia. Intanto i colleghi dell’operaio hanno scioperato davanti alla sede dell’azienda, per sottolineare ancora una volta l’importanza della sicurezza nei luoghi di lavoro.

CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Ultimo aggiornamento il 2 Aprile 2021 10:39

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome