Adescano minore online, in sei denunciati per pedopornografia

A far partire l'inchiesta sarebbe stata la denuncia presentata dalla madre di una minore bergamasca

0
computer online
Computer online - Foto di Robinraj Premchand da Pixabay

Le indagini condotte dalla di Brescia e Milano, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Brescia e la collaborazione del Compartimento di Bari e il coordinamento del Centro Nazionale per il Contrasto della Pedopornografia Online, hanno portato alla denuncia di sei uomini di età compresa fra i 18 e i 26 anni residenti nelle province di Brescia, Bergamo, Milano e Taranto.

Gli indagati dovranno rispondere di detenzione di materiale pedopornografico e atti sessuali con minorenne.

A far partire l’inchiesta, secondo quanto riportano testate giornalistiche locali, sarebbe stata la denuncia presentata dalla madre di una minore bergamasca. La 14enne pare fosse stata adescata online dagli uomini ora denunciati e nei cui smartphone e computer sono stati rinvenuti diversi materiali di tipo pedopornografico.

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

59,00€
72,00€
disponibile
2 new from 72,00€
Ultimo aggiornamento il 19 Aprile 2021 11:02

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome