Boom di turismo nei boschi, al Termen (Garda) passaggi 12 volte la media degli ultimi anni

“Nel periodo post Covid il turismo sarà diverso, attento alla natura e alla prossimitá” spiega Fabio Rolfi assessore di Regione Lombardia all'Agricoltura, alimentazione e sistemi verdi. “Dobbiamo essere sempre più bravi a intercettare i flussi. I boschi lombardi certificati, ossia curati secondo rigorosi standard ambientali, sono aumentati del 74% nell’ultimo anno. La Lombardia ospita il 7.7% della superficie nazionale certificata e il 10,9% dei boschi lombardi sono certificati. I visitatori nei boschi lombardi sono aumentati nonostante le limitazioni agli spostamenti causa Covid”

0
Camminata tra i boschi
Camminata tra i boschi

La Foreste di Lombardia sono sempre di più un luogo cult per il turismo. Lo dicono i dati del monitoraggio del flusso escursionistico che viene effettuato da ERSAF attraverso gli ecocontatori (sensori) che si collegano con le centraline posizionate nelle diverse  foreste lombarde. In questi giorni sono stati resi noti i dati che riguardano il 2019 ( 9 centraline relative a 5 foreste) e del 2020 (10 centraline relative a 5 foreste). Il rapporto mette a confronto i dati del periodo 2015-2020.

“Nel periodo post Covid il turismo sarà diverso, attento alla natura e alla prossimitá” spiega Fabio Rolfi assessore di Regione Lombardia all’Agricoltura, alimentazione e sistemi verdi. “Dobbiamo essere sempre più bravi a intercettare i flussi. I boschi lombardi certificati, ossia curati secondo rigorosi standard ambientali, sono aumentati del 74% nell’ultimo anno. La Lombardia ospita il 7.7% della superficie nazionale certificata e il 10,9% dei boschi lombardi sono certificati. I visitatori nei boschi lombardi sono aumentati nonostante le limitazioni agli spostamenti causa Covid”. “Questo dato è indicativo. Un’ulteriore sfida, che leggendo i dati stiamo vincendo, è quella di promuovere la fruibilità dei boschi di montagna alle persone che vivono in città”, spiega ancora Rolfi.  “Abbiamo inserito in legge la possibilità da parte della Regione Lombardia di promuovere e finanziare la creazione e il mantenimento di boschi didattici che sono particolarmente idonei a illustrare ai cittadini le funzioni svolte dal bosco, l’utilità delle attività selvicolturali e del lavoro dell’uomo in bosco. Vogliamo ricucire la cesura che si è creata tra città e montagna”.

Nonostante la pandemia e le limitazioni agli spostamenti, le Foreste di Lombardia hanno visto, nel periodo giugno-settembre, un generale incremento di visitatori rispetto al quinquennio 2015-2019. I dati per province.

PROVINCIA DI BRESCIA – Per quanto riguarda la Gardesana Occidentale, nel 2020 Termen ha registrato circa 6.000 passaggi (94%/6% rispettivamente provenienti da Polzone e dal Monte Caplone). Il dato è sicuramente interessante in quanto nel 2020 sono stati registrati 12 volte i passaggi rispetto alla media del periodo 2015-2019.

PROVINCIA DI COMO – Nel corso del 2020 Corni di Canzo ha registrato oltre 68.000 passaggi nel Sentiero Geologico e oltre 47.000 nel Sentiero Spirito del Bosco, cifre sicuramente importanti in relazione alla fruizione delle foreste demaniali. Il primo mostra un andamento ingressi/uscite (rispettivamente provenienti da Primalpe e da Terzalpe) che si è mantenuto costante negli anni con un rapporto 60%/40%, mentre il secondo un leggero aumento degli ingressi (rispettivamente provenienti da Primalpe e da Terzalpe): si è passati dal 52%/48% del 2015 al 60%/40% del 2020.  Sasso Malascarpa e Val di Ravella mostrano un afflusso più contenuto e di nicchia. In Valle Intelvi , si è registrato un aumento del 75% rispetto al 2018-2019.

PROVINCIA DI SONDRIO – In Val Masino  la leggera contrazione dei dati non è stata così importante in quanto gli afflussi sono concentrati nel periodo tardo primaverile-estivo.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

29,45€
53,95€
non disponibile
2 used from 28,86€
as of 15 Giugno 2021 14:17
38,99€
non disponibile
2 new from 35,99€
1 used from 37,73€
as of 15 Giugno 2021 14:17
40,00€
62,00€
disponibile
2 new from 40,00€
as of 15 Giugno 2021 14:17
2,99€
disponibile
5 new from 2,99€
as of 15 Giugno 2021 14:17
7,99€
disponibile
2 new from 7,99€
as of 15 Giugno 2021 14:17
17,00€
disponibile
7 new from 14,00€
as of 15 Giugno 2021 14:17
Ultimo aggiornamento il 15 Giugno 2021 14:17

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome