Ospitaletto, A2A pronta a elaborare il Piano di sicurezza dell’acqua

L'assessore Radici: "In questi anni come Amministrazione abbiamo costantemente sollecitato il gestore del nostro acquedotto a garanzia della qualità dell’acqua"

0
Acqua, foto generica da Pixabay

Ospitaletto – «In questi anni come Amministrazione abbiamo costantemente sollecitato il gestore del nostro acquedotto a garanzia della qualità dell’acqua ed è di questi giorni la notizia che A2A Ciclo Idrico, inizierà l’elaborazione del Piano di Sicurezza dell’Acqua (PSA) per il nostro Comune, secondo le prescrizioni della nuova Direttiva Europa 2020/2184 per le acque potabili e le Linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità, coinvolgendo ATS, ARPA, dell’Ufficio d’Ambito e l’Università Bicocca di Milano. Un’ottima notizia: il Piano consentirà l’analisi del sistema idrico ed è finalizzato alla riduzione dei rischi, sia qualitativi che quantitativi, connessi alla distribuzione di acqua potabile» così l’assessore all’Ambiente Luca Radici commenta il piano che affronta il problema dei contaminanti e tiene conto delle specificità del territorio, valutando il contesto e le pressioni antropiche gravanti sul territorio.

«Conoscere la natura delle fonti di contaminazione presenti sul nostro territorio e capire in che modo queste possono entrare nell’approvvigionamento idrico, anche attraverso lo studio della falda, è fondamentale per garantire la sicurezza dell’acqua e quindi di chi ne usufruisce» conclude Radici. In questo contesto si inserisce la campagna geofisica di A2A Ciclo Idrico, per la ricostruzione dell’assetto idrogeologico della zona di alimentazione dei pozzi pubblici, ubicata a valle della «Ex Cava Vallosa». Una volta conclusa l’implementazione del Piano, per informare gli utenti verrà consegnata una brochure informativa sul lavoro svolto. Il progetto per lo studio idrogeofisico della contaminazione generata dalla «Ex Cava Vallosa», a monte del Comune di Ospitaletto, ha lo scopo di mappare le caratteristiche geologiche/idrauliche del sottosuolo e sviluppare modelli di flusso delle acque sotterranee grazie all’uso di metodi geofisici innovativi. il progetto prevede due fasi: la prima fase di lavoro è iniziata in novembre e la seconda verrà svolta nel 2022.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 2 Dicembre 2022 13:43

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

12,70€
18,75€
disponibile
2 new from 12,70€
as of 2 Dicembre 2022 13:43
10,75€
disponibile
1 used from 9,19€
as of 2 Dicembre 2022 13:43
6,89€
8,04€
disponibile
7 new from 6,89€
as of 2 Dicembre 2022 13:43
8,78€
13,00€
disponibile
7 new from 8,78€
as of 2 Dicembre 2022 13:43
9,59€
13,00€
disponibile
8 new from 9,59€
as of 2 Dicembre 2022 13:43
Ultimo aggiornamento il 2 Dicembre 2022 13:43

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome