🔴 Brescia, ancora caos in carcere: detenuto si dà fuoco

Dopo il trambusto del 5 Gennaio anche oggi si registra un episodio fortemente dannoso da parte di un detenuto che si è dato fuoco

0
ex Canton Mombello - Nerio Fischione
ex Canton Mombello - Nerio Fischione

Ancora una volta il carcere cittadino di Canton Mombello è teatro di un grave evento.

Dopo il trambusto del 5 Gennaio, che ha visto aggredito un Agente di Polizia Penitenziaria finito al Pronto Soccorso, anche oggi si registra un episodio fortemente dannoso da parte di un detenuto che si è dato fuoco.

Come chiarisce una nota inviata alla stampa dal Coordinatore Regionale Fp CGIL Lombardia
Polizia Penitenziaria Calogero Lo Presti, “il detenuto già l’altro ieri si era arrampicato dalla rotonda del piano terra del carcere fino al quarto piano tramite i cancelli e grate, solo perché non gli era stata concessa una terapia pretesa dal medesimo. E’ stato necessario persino l’intervento dei Vigili del Fuoco in quanto vi era la possibilità che il soggetto precipitasse dal quarto piano fino al piano terra con conseguenze anche irreversibili.”

Anche nella giornata odierna, continua la nota, l’uomo avrebbe preteso la terapia che sarebbe in realtà stata somministrata da lì a poco, e dopo aver bucato una bomboletta del gas ed essersene cosparso ha appiccato il fuoco. Il provvidenziale ed immediato intervento dei poliziotti ha scongiurato il peggio.

“Insomma non passa giorno che nel carcere di Brescia non si registrano disordini di ogni genere. Il personale di Polizia ormai è allo stremo, tra innumerevoli atti di autolesionismo, anticonservativi, disordini di ogni genere che hanno provocato anche diverse centinaia, se non migliaia, di euro di danni economici allo Stato, risse tra ristretti, minacce, insulti, offese di ogni genere e persino aggressioni nei confronti del personale di Polizia Penitenziaria. Non si può rimanere inermi dinanzi ad uno scempio simile, l’Amministrazione deve attuare ogni sforzo utile per tutelare l’incolumità dei poliziotti ma anche per dare un forte segnale ai facinorosi, ai non avvezzi al rispetto delle regole, dove tutto deve essere concesso con la prepotenza altrimenti creano disordini” dichiara Lo Presti, sottolineando che il Personale di Polizia penitenziaria è pronto a scendere in piazza a manifestare se nei prossimi
giorni non vedrà una svolta significativa a sua tutela.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 10 Gennaio 2022 16:21

MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, LA GUIDA

🔴 MASCHERINE, QUALI SONO UTILI CONTRO IL CORONAVIRUS
🔴 MASCHERINE, APPROFONDIMENTO SU DPI FFP2 E FFP3

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, I CONSIGLI DELL’ESPERTO

🔴 MASCHERINE CONTRO IL CORONAVIRUS, COSA BISOGNA GUARDARE PER NON SBAGLIARE L’ACQUISTO

🔴 DIFFERENZA TRA MASCHERINE FILTRANTI E CHIRURGICHE

🔴 CORONAVIRUS, CHI DEVE USARE LE MASCHERINE E QUALI

🔴 MASCHERINE, GUANTI E IGIENIZZANTI MANI: COME SI USANO

🔴 LE MASCHERINE SERVONO O NO?

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

31,95€
disponibile
2 new from 31,95€
as of 10 Gennaio 2022 16:21
45,06€
disponibile
1 used from 13,50€
as of 10 Gennaio 2022 16:21
36,79€
disponibile
2 new from 36,79€
as of 10 Gennaio 2022 16:21
13,00€
disponibile
10 new from 12,00€
as of 10 Gennaio 2022 16:21
10,70€
13,00€
disponibile
7 new from 10,70€
as of 10 Gennaio 2022 16:21
Ultimo aggiornamento il 10 Gennaio 2022 16:21

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome