Movida molesta a Manerbio, scatta il divieto di alcolici

La misura potrebbe fungere da deterrente per i giovani più indisciplinati, prevenendo comportamenti aggressivi e pericolosi, ma forse la limitazione è da intendersi anche come atto di tutela della salute

0
Bottiglie di superalcolici
Bottiglie di superalcolici

Sono stati i diversi episodi di vandalismo registrati negli scorsi mesi nel centro storico di Manerbio a spingere il sindaco del paese Samuele Alghisi a firmare un’ordinanza che vieta la vendita di alcolici da asporto e di consumo di bevande alcoliche e analcoliche in vetro o lattine all’aperto durante la notte.

Il divieto si applica dalle 20 alle 5 nel weekend e durante le festività fino all’8 maggio. Per chi trasgredisce la sanzione può arrivare sino a 360 euro.

Il provvedimento è stato pensato per arginare il fenomeno della movida molesta che spesso coinvolge giovanissimi, che dopo aver consumato gli alcolici abbandonano i vuoti ovunque,  lasciando dietro di sé una scia di triste degrado.
La misura potrebbe così fungere da deterrente per i giovani più indisciplinati, prevenendo comportamenti aggressivi e pericolosi, ma forse la limitazione è da intendersi anche come atto di tutela della salute.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina,Il provvedimento è stato pensato per arginare il fenomeno della movida molesta che spesso coinvolge giovanissimi, che dopo aver consumato gli alcolici abbandonano i vuoti ovunque,  lasciando dietro di sé una scia di triste degrado.  una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 19 Maggio 2022 04:16

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome