🔴 Castel Mella, in moto contro un muro: donna catapultata in un giardino, non è grave

La dueruote, per cause ancora da chiarire, è salita su un'aiuola ed ha finito la propria corsa contro il muretto di una villa

0
ambulanza
Ambulanza, foto d'archivio

Sarebbero potute essere ben più gravi le conseguenze dell’incidente avvenuto ieri, poco prima delle 19, nel territorio di Castel Mella.

Stando a quanto si apprende, un uomo di 68 anni e una donna di 66 erano in sella di una moto e stavano percorrendo via Marconi, non lontano dall’oratorio. La dueruote, per cause ancora da chiarire, è salita su un’aiuola ed ha finito la propria corsa contro il muretto di una villa. La donna è stata sbalzata dalla sella e ha scavalcato la recinzione, finendo nel giardino dopo un volo di sei metri.

I soccorsi sono partiti in codice rosso, ma per fortuna le condizioni dei due si sono rivelate subito meno gravi del previsto. Il 68enne se l’è cavata con qualche contusione, mentre la donna è stata portata in codice giallo in ospedale: non è in pericolo.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 27 Giugno 2022 09:52

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome