⚽️ Brescia Calcio, Corradini: imprenditore italo-australiano e fondo interessati all’acquisto

Cellino - ha spiegato il giornalista - starebbe pensando di tornare nel calcio inglese e ci sarebbe un interesse per la squadra del Charlton

0
Zona Ciro, Ciro Corradini

Sul piatto del presidente Massimo Cellino sarebbero arrivate ben due offerte per l’acquisto del Brescia Calcio: quelle di un imprenditore italo-austrialiano e di un fondo italo-americano con un’ex giocatore delle rondinelle. A dirlo è stato ieri sera il giornalista bresciano Ciro Corradini.

Stando alle ipotesi formulate da Corradini, la società avrebbe avuto un valore di circa 30 milioni (escluso il centro sportivo di Torbole Casaglia) in caso di promozione in A e quindi le cifre in ballo sarebbero oggi più basse.

Quanto alle trattative, l’imprenditore (di origini siciliane) avrebbe già incontrato due volte il presidente, ma anche il sindaco di Brescia Emilio Del Bono e il presidente di Confindustria Brescia Franco Gussalli Beretta. Il fondo, invece, sarebbe rappresentato da un ex calciatore biancazzurro. Entrambi i soggetti – sempre secondo Corradini – sarebbero pronti a formalizzare le proprie offerte entro un paio di settimane.

Cellino inoltre – ha spiegato il giornalista – starebbe pensando di tornare nel calcio inglese e ci sarebbe un interesse per la squadra del Charlton.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 22 Giugno 2022 00:36

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome