Via Marconi, spaccio in bicicletta: 44enne beccato dalla Locale

Era solito spostarsi in bicicletta lo spacciatore di origini straniere finito nei guai nei giorni scorsi dopo essere stato beccato mentre portava avanti la sua attività illegale nei pressi della stazione della metropolitana Marconi, in città

0
polizia-locale-moto
polizia-locale-moto

Era solito spostarsi in bicicletta lo spacciatore di origini straniere finito nei guai nei giorni scorsi dopo essere stato beccato mentre portava avanti la sua attività illegale nei pressi della stazione della metropolitana Marconi, in città.

L’uomo, un 44enne senegalese, sarebbe stato sorpreso dagli agenti della polizia locale che si erano appostati proprio nelle vicinanze della stazione della metropolitana, mentre vendeva cocaina ed eroina ad alcuni clienti. Al momento del controllo il 44enne è stato trovato in possesso di alcuni grammi di cocaina mentre altra droga è stata rinvenuta nella sua abitazione. Qui sono stati trovati anche alcuni strumenti per la vendita dello stupefacente e circa 2.000 euro.

Lo spacciatore è stato arrestato e dopo la convalida dell’arresto è stato disposto nei suoi confronti l’obbligo di firma.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 12 Giugno 2022 08:12

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome