🟢 “Metti, una cena isolati in vigna” a Capriano del Colle…

“Metti, una cena isolati in vigna” è il format del produttore vitivinicolo Lazzari e del ristorante Finil del Pret per un’esperienza unica

0
"Metti, una cena isolati in vigna", foto dell'iniziativa da ufficio stampa

Dalla necessità in tempo di pandemia, si sviluppa l’idea di un gruppo di ragazzi bresciani, Davide Lazzari della cantina Lazzari di Capriano del Colle e Simone Bianchetti, Silvia Loda e Stefano Loda dell’osteria Finil del Pret di Comezzano Cizzago: Sorseggiare i vini direttamente in vigna, accompagnati da piatti che raccontano culture e produzioni del territorio di riferimento, lontano dalla civilizzazione per ritrovare spazi sociali che sembravano perduti.

Alimentata dalla filosofia del vino della cantina Lazzari, che si spende proprio per la caratterizzazione dell’identità della DOC Capriano del Colle, e dai piatti dell’osteria Finil del Pret di Comezzano Cizzago, che della cultura e della valorizzazione del territorio ha fatto il proprio esistere, nasce “Metti, una cena isolati in vigna”. Una serie di occasioni che puntano l’attenzione proprio sui luoghi in cui i prodotti che consumiamo nascono e maturano. Una cena, dal tramonto a sera inoltrata, in cui i commensali si ritrovano circondati dalle vigne del Brolo di San Lorenzo con la chiesa patronale di Capriano del Colle sullo sfondo. L’atmosfera, orientata anche a incentivare l’interazione sociale, è curata con allestimenti in armonia da Babette Events & Food e delicatamente allietata dagli archi del Quartetto Acanthus.

I vini Lazzari, dal classico Fausto, passando all’identitario Berzamì fino allo storico Adagio, verranno quindi degustati direttamente nelle vigne di Capriano del Colle. I piatti, dell’osteria Finil del Pret, in abbinamento ricercano nuove vie per interpretare i prodotti del territorio di riferimento, riportando i riferimenti delle aziende agricole produttrici delle materie prime.

“Durante la pandemia non era possibile effettuare il servizio di sala all’interno dei locali” confessa Simone Bianchetti dell’osteria Finil del Pret “vista la nostra volontà di continuare a supportare i nostri produttori e raccontare i loro prodotti ai nostri clienti, abbiamo lanciato questa idea agli amici della cantina Lazzari. Proponendo abbinamenti acuti e inusuali ai loro vini.”

“Abbiamo scelto la vigna Brolo di San Lorenzo alle spalle della chiesa Seicentesca di Capriano del Colle” aggiunge Davide Lazzari “perché, nonostante aumentassero le proposte di cene all’aperto, anche da parte di diverse cantine, nessuna è mai stata una vera e propria cena immersa nelle vigne. Nel contempo, i piatti di Finil del Pret decentrano l’attenzione dal contesto verso una proposta accattivante, nonostante lo spazio agreste richieda un grande impegno nella preparazione di questi piatti”.

Questa è l’origine di “Metti, una cena isolati in vigna”, che, nonostante le restrizioni che ne hanno spinto l’avvio siano ora risolte, è ormai diventato il principale evento estivo per Lazzari, Finil del Pret e il piccolo comune di Capriano del Colle.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Metti, una cena isolati in vigna

DATE 17/18 GIUGNO, 8/9 LUGLIO, 5/6 AGOSTO E 2/3 SETTEMBRE 2022

DALLE ORE 20.00

Luogo : Brolo di San Lorenzo, Capriano del Colle (BS)

Con un menù da 6 portate, isolati nel Brolo di San Lorenzo, alle spalle della chiesa patronale del XVII secolo, con il sole che timidamente cede il passo al buio, addenteremo i piatti preparati da Finil del Pret (Guida Osterie d’Italia Slow Food), in abbinamento ai nostri vini della cantina Lazzari di Capriano del Colle.

Accompagnati verso la notte dagli archi del Quartetto Acanthus.

IL PERCORSO ENOGASTRONOMICO DELL’INIZIATIVA E I COSTI

BENVENUTO CON L’UOVO PUCIATO

Uovo, rafano e Fausto

Uovo di Rebecca e Riccardo (Orzinuovi BS)

in abbinamento a

“Fausto” – Capriano del Colle DOC bianco 2021

BRUCANDO NEL BROLO DI SAN LORENZO

Insalatina di malva, cicoria, fiori di borraggine, mirto, maggiorana e finocchietto, Cicerchia di Serra dei Conti (Presidio Slow Food), Aceto di miele del Sampì

Agriter (Offlaga BS)Orticoltura Ferrario Elio (Raffa di Puegnago BS)Fogliamica (San Felice del Benaco BS), La Bona Usanza (Serra de’ Conti AN)Apicoltura del Sampì (Botticino BS)

in abbinamento a

“Fausto” – Capriano del Colle DOC bianco 2021

AMEN, IL RAMEN

Ramen, aia e orto

Az Agr Pollo Ruspante (San Giorgio in Salici VR), Le Biologiche di Luigi e Michele (Comezzano-Cizzago BS)

in abbinamento a

“Berzamì” – Capriano del Colle DOC marzemino 2021

LA TRANSUMANZA DEL TORTELLO

Tortelli integrali ripieni di ricotta e mele, fonduta di blu e cipolla rossa all’agro

Az Agr Prestello (Prestine BS), Az Agr Poggioriotto (Salò BS)

in abbinamento a

“Adagio” – Capriano del Colle DOC rosso 2019

SE TUTANKHAMON AVESSE SPOSATO UNA RAGAZZA DI CAPRIANO DEL COLLE

Rollé di faraona ruspante ripiena alla bresciana, crema di sedano rapa e cicoria spadellata

Az Agr Pollo Ruspante (San Giorgio in Salici VR), 🌱 Le Biologiche di Luigi e Michele (Comezzano-Cizzago BS)

in abbinamento a

“Adagio” – Capriano del Colle DOC rosso 2019

PACOLUA

Tradizionale torta all’uva

CAFFÈ

Costo della serata: 62,00 € a persona

Munirsi di: Scarpe comode, torcia per il rientro


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 13 Giugno 2022 11:11

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome