“Grilli fritti contro Franciacorta con pane e salame”: dibattito ad Adro

L'appuntamento è fissato per giovedì 21 luglio alle 17.30 ad Adro nella cantina Monzio Compagnoni. L'ingresso è libero, ma a numero chiuso

0
Grilli fritti, foto generica da Pixabay

Giovedì 21 giugno, ad Adro, si terrà un dibattito con un titolo decisamente originale, oltre che provocatorio: “Grilli fritti contro Franciacorta con pane e salame” (sottotitolo: “Come tutelare le nostre tradizioni e le eccellenze italiane difendendoci dai visionari europeisti”.

A promuovere l’iniziativa è l’europarlamentare leghista Danilo Oscar Lancini. Nell’occasione saranno presenti l’assessore regionale Fabio Rolfi, Valerio Valla (ad di Studio Valla, finanza agevolata), Carlo Alberto Panont (agronomo) e Marco Zizioli (enologo). A moderare il dibattito sarà Edoardo Raspelli, giornalista, scrittore e critico gastronomico.

L’appuntamento è fissato per giovedì 21 luglio alle 17.30 ad Adro nella cantina Monzio Compagnoni. L’ingresso è libero, ma a numero chiuso (per iscrizioni bisogna cliccare qui:
https://forms.gle/fiT52AtkQK3EJpco7).

“All’interno di un’Unione Europea sempre più ostile alla tutela ed all’incentivo della produzione di eccellenze locali – sottolinea Lancini in una nota – ritengo sia fondamentale salvaguardare l’economia del territorio per preservare le nostre tradizioni ed i processi economici ad esse collegate. (…) “E’ però fondamentale tutelare le nostre aziende italiane da una Europa sempre più convinta ad introdurre alimenti sintetici in sostituzione di alimenti genuini e locali come per esempio la carne sintetica oppure l’introduzione, in seguito all’approvazione dell’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare), dell’utilizzo della farina di grillo come nuovo alimento nei paesi della EU o l’etichettatura con il nutriscore, tanto a cuore alle multinazionali del settore alimentare, che vorrebbe inquadrare come dannose le nostre eccellenze italiane quali l’olio d’oliva, il grana padano, il prosciutto crudo oppure, come inserito nella relazione del Parlamento europeo sulla lotta contro il cancro, vorrebbe etichettare le bevande contenenti alcool come le cause di neoplasie, ovviamente senza specificarne la qualità di alcool oltre alla quantità che genererebbero tali gravi disturbi; pertanto vorrebbero considerare altamente nocivo anche il nostro Franciacorta? – conclude – Io così non ci sto: lasciamo che il saggio grillo continui a far sognare i bambini che per crescere, oltre alle belle favole, hanno però bisogno anche di alimenti sani e genuini”.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 5 Agosto 2022 22:07

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome