⚫ Da Chiari a Sanremo: mondo della musica in lutto per Irene Fargo

Flavia Pozzaglio aveva partecipato anche a Castrocaro e al Cantagiro, ma rimase sempre molto legata al proprio comune d'origine

0
Irene Fargo, elaborazione grafica BsNews.it

Tutto il mondo della musica è in lutto per la scomparsa di Irene Fargo, all’anagrafe Flavia Pozzaglio. Aveva soltanto 59 anni.

Flavia era originaria di Palazzolo, ma ben presto si era trasferita a Chiari. Attrice e cantante, nel 1987 partecipò al festival di Castrocaro. Mentre nel 1991 si presentò al festival di Sanremo, nella categoria nuove proposte, arrivando al secondo posto. L’anno dopo arrivò nuovamente seconda con il brano Come una Turandot e ottenne il terzo posto al Cantagiro. Rimase comunque sempre molto legata al suo comune, cantando nel Coro Polifonico e nel Coro Vox Nova di Chiari.

Irene Fargo si è spenta nelle scorse ore a causa di una malattia. Il primo messaggio pubblico di cordoglio è stato quello del Comune di Chiari su Facebook.

“Il Sindaco, l’Amministrazione e il personale del Comune di Chiari – si legge nel post – esprimono il loro cordoglio e la loro vicinanza alla famiglia per la perdita di Flavia Pozzaglio. Conosciuta nel mondo della musica leggera col nome d’arte di Irene Fargo è stata e continuerà ad essere motivo di orgoglio per tutta la Città di Chiari”.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 1 Agosto 2022 16:37

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome