⚫ Tragedia a Urago: 15enne investito e ucciso da un’auto mentre rincasa

Stando a quanto ricostruito, il giovane stava percorrendo il tratto della provinciale 2 che collega il paese a Rudiano. Era con un amico e insieme stavano rincasando a piedi dopo essere stati alla notte bianca.

0
ambulanza di notte
Ambulanza, foto d'archivio

Tragedia, intorno alla mezzanotte di ieri, a Urago d’Oglio. La dinamica esatta di quanto accaduto non è ancora nota, ma la certezza è che un ragazzino di soli 15 anni è stato travolto e ucciso da un’auto mentre stava tornando a casa.

Stando a quanto ricostruito, il giovane stava percorrendo il tratto della provinciale 2 che collega il paese a Rudiano. Era con un amico e insieme stavano rincasando a piedi dopo essere stati alla notte bianca.

Il conducente della vettura, però, li ha visti solo all’ultimo e li ha centrati. Sul posto sono intervenute – in codice rosso – due ambulanze e l’elisoccorso, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Il 15enne sarebbe morto sul colpo, mentre l’amico se la sarebbe cavata con qualche botta, oltre allo shock.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

Ultimo aggiornamento il 5 Agosto 2022 16:41

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

🔴 CORONAVIRUS, LA MAPPA DEL CONTAGIO NEL BRESCIANO
🔴🔴🔴 QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome