🔴 E’ sempre emergenza a Canton Mombello: 46enne si suicida in cella

L'uomo era stato coinvolto nell'inchiesta collegata a quella che lo scorso marzo, a Cazzago, aveva portato a sgominare una banda che stava tentando un colpo da 80 milioni di euro al caveau della Mondialpol di Calcinato.

0
ex Canton Mombello - Nerio Fischione
ex Canton Mombello - Nerio Fischione

Difficile dire cosa lo abbia spinto davvero al tragico gesto, perché in questi casi ci sono spesso questioni personali, collocate negli spazi più profondi dell’animo. Ma la certezza è che nelle scorse ore, a Canton Mombello, si è consumata una tragedia. E – qualunque ne siano le motivazioni – non si tratta di un fatto che può passare inosservato in uno dei penitenziari più sovraffollati d’Italia (189 posti per 313 detenuti), in cui gli episodi di violenza e i disordini sono all’ordine del giorno.

Un detenuto 46enne – che da qualche giorno era in isolamento perché positivo al Covid – si è tolto la vita nella notte tra domenica e lunedì: a scoprirlo sono stati gli agenti al mattino e ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato purtroppo inutile. Si tratta del terzo suicidio negli ultimi tre anni all’interno del carcere bresciano.

L’uomo era stato coinvolto nell’inchiesta collegata a quella che lo scorso marzo, a Cazzago, aveva portato a sgominare una banda che stava tentando un colpo da 80 milioni di euro al caveau della Mondialpol di Calcinato.

Quanto accaduto riporta all’attenzione, drammaticamente, l’esigenza di un nuovo carcere per la provincia di Brescia. La situazione attuale è insostenibile per i detenuti e per gli agenti di Polizia penitenziaria.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome