Autonomia, Lega contro Gelmini: “Accusa noi ma in 18 mesi da ministro nessun impegno evidente”

"È ormai palese il meschino intento sabotatore di chi restava all’interno del centrodestra solo per interesse di poltrona senza concludere nulla e dimenticando gli interessi delle Comunità"

0
Assessore alla Protezione Civile di Regione Lombardia
Simona Bordonali, Lega

“Le recenti dichiarazioni rilasciate da Gelmini in tema di autonomia sono surreali. Era o non era lei il ministro? È ormai palese il meschino intento sabotatore di chi restava all’interno del centrodestra solo per interesse di poltrona senza concludere nulla e dimenticando gli interessi delle Comunità. Fa quasi tenerezza, leggere Gelmini che cerca di scaricare le proprie colpe tirando in ballo la caduta prematura del Governo; in 18 mesi di durata in carica il suo non-memorabile impegno in tema autonomia è stato evidente. Probabilmente non voleva farlo, e il punto è tutto qui. Una mancanza di rispetto vergognosa non solo per le Istituzioni che era tenuta a rappresentare ma anche per quei milioni di bresciani e lombardi che, insieme a veneti ed emiliano-romagnoli, ormai cinque anni fa hanno chiesto a gran voce l’autonomia differenziata. Ora le chiacchiere stanno a zero: mentre Gelmini ha preferito tradire ideali ed elettori del centrodestra per passare al centrosinistra con Calenda e Renzi, la Lega non dimentica la propria identità storica e l’orgoglio delle proprie battaglie. L’autonomia è una priorità del programma del centrodestra per determinante volontà della Lega, che conta di realizzarla nell’interesse dei nostri territori e con buona pace di chi ha preferito sabotarla sputando in faccia al referendum del 2017”.

Lo affermano in una nota congiunta i candidati bresciani della Lega: Simona Bordonali, Stefano Borghesi, Paolo Formentini, Eva Lorenzoni, Matteo Micheli.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome