⚫️ Sub bresciano perde la vita in Puglia: il suo corpo trovato dopo tre giorni

Il 71enne era residente a Trani, ma originario della provincia di Brescia, e giovedì 8 settembre si era immerso con altri per una battuta di pesca

0
Esercitazione dei Vigili del fuoco a Sirmione (sul Garda), foto d'archivio da Vigili del fuoco

Ci sono voluti tre giorni per recuperare il corpo di Angelo Castellanelli. Il 71enne era residente a Trani, ma originario della provincia di Brescia, e giovedì 8 settembre si era immerso con altri per una battuta di pesca.

Purtroppo non era più riemerso. La sua attrezzatura era stata rinvenuta a riva (la boa di segnalazione un paio di giorni dopo) e le ricerche erano partite immediatamente. Il corpo è stato trovato nelle scorse ore dai sommozzatori dei Vigili del fuoco all’altezza del depuratore di San Cataldo, a circa 300 metri dalla riva.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome