Sul Mortirolo la panchina più alta d’Europa: è dedicata a David Sassoli

Sarà inaugurata domenica al passo del Mortirolo la panchina più alta d'Europa che sarà dedicata alla memoria di David Sassoli, politico, giornalista e presidente del Parlamento europeo dal 2019, scomparso per una grave malattia l'11 gennaio scorso

0
David Sassoli - © European Union 2019 - Source : EP, CC BY 4.0 , via Wikimedia Commons
David Sassoli - © European Union 2019 - Source : EP, CC BY 4.0 , via Wikimedia Commons

Sarà inaugurata domenica al passo del Mortirolo la panchina più alta d’Europa che sarà dedicata alla memoria di David Sassoli, politico, giornalista e presidente del Parlamento europeo dal 2019, scomparso per una grave malattia l’11 gennaio scorso.

L’iniziativa si deve a Comune di Mazzo di Valtellina, Ecomuseo della Resistenza in Mortirolo, Fiamme Verdi di Brescia e Valcamonica, sezione “Ezio Vedovelli” Valtellina e Valchiavenna del Movimento Federalista Europeo, sezione di Sondrio della Gioventù Federalista Europea, Fridays for Future Valtellina e Anpi Sondrio.

La cerimonia di inaugurazione della panchina, colorata di blu, rientra nel progetto di conservazione e promozione del Passo del Mortirolo a opera dell’Ecomuseo della Resistenza in Mortirolo e del Comune di Mazzo di Valtellina. Il ritrovo per dare il via alla giornata prevede il raduno alle 8:30 in piazza Santo Stefano a Mazzo di Valtellina (Sondrio) e al campo sportivo di Monno (Brescia) e partenza per la pulizia della strada del Mortirolo. Alle 14:30 l’inaugurazione della Panchina Europea in memoria di David Sassoli.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome