🔴 Nel negozio si vendeva Cannabis legale… ma non solo: due persone arrestate

Stando a quanto riportano diverse fonti, la droga veniva smerciata in un negozio di Treviglio che vendeva cannabis legale e derivati (con contenuto di Thc inferiore ai limiti di legge e nessuna proprietà "sballante")

0
foto d'archivio da Pixabay

Due giovani sono stati arrestati a Treviglio con l’accusa di spaccio di droga. Ma la modalità che sarebbe stata utilizzata per l’attività illecita è piuttosto singolare. Stando a quanto riportano diverse fonti, infatti, la droga veniva smerciata in un negozio della cittadina bergamasca che vendeva cannabis legale e derivati (con contenuto di Thc inferiore ai limiti di legge e nessuna proprietà “sballante”).

Dopo aver raccolto una segnalazione, le forze dell’ordine hanno controllato il negozio, da cui sarebbero spuntati – così riferisce il Corsera – 112 grammi di marijuana e 419 di hashish. La perquisizione si è poi estesa a un appartamento collocato in prossimità dell’attività (non comunicante, ma che – stando agli investigatori – potrebbe essere stato nelle disponibilità del negoziante). Qui sarebbe spuntata altra droga (300 grammi di hashish) oltre a bilancini e materiale per il confezionamento.

I due sono stati arrestati e processati per direttissima: il giudice, in attesa del processo, ha convalidato gli arresti e ha applicato l’obbligo di firma per il più giovane (25 anni) e gli arresti domiciliari per il commerciante 31enne. Il Comune, inoltre, ha avviato l’iter per la revoca della licenza.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome