🔴 Ancora un incidente sul lavoro: soccorsi in codice rosso in Valsabbia |*AGGIORNATO

I soccorritori sono intervenuti a Odolo con ambulanza, automedica ed elisoccorso per prestare aiuto a un 61enne

0
Eliporto H. Bergamo FOTO d'archivio (Martina Santimone per Areu)

Ancora un grave infortunio sul lavoro nel Bresciano, dopo l’incidente mortale che ieri ha tolto la vita a un operaio della Estral di Manerbio. E’ accaduto a Odolo, in Valsabbia, poco dopo le 14.30 e la dinamica esatta di quanto successo è ancora in corso di definizione.

L’unica certezza, al momento, è che in via Garibaldi – nella sede delle Acciaierie Venete – i soccorritori sono intervenuti con ambulanza, automedica ed elisoccorso per prestare aiuto a un 51enne di Odolo, probabilmente colpito da un fascio di verghe cadute da un carro-ponte.

Sul posto anche Vigili del fuoco, personale Asst del Garda e Carabinieri di Salò, a cui spetterà il compito di accertare eventuale responsabilità. Si attendono aggiornamenti sulle condizioni del ferito.

++ AGGIORNATO ++


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome