Loggia, Cominelli (Pd) passa in Regione: il totonomi per la successione in giunta

Le ipotesi più accreditate, al momento, sono quelle della capogruppo Pd Laura Parenza e della consigliera Diletta Scaglia (in consiglio subentrerebbe Luca Goffi)

0
Miriam Cominelli, Pd
Miriam Cominelli, Pd

Gian Antonio Girelli è stato eletto alla Camera e, contestualmente, ha lasciato il suo posto in consiglio regionale al primo dei non eletti della lista Pd: l’attuale assessore all’Ambiente in Loggia Miriam Cominelli.

L’ex deputata, dunque, concluderà la legislatura al Pirellone (dove si vota nel 2023, come per la Loggia). Ma non è ancora chiaro come – e se – il sindaco Emilio Del Bono deciderà di rimpiazzarla.

Stando alle indiscrezioni, il primo cittadino avrebbe già fatto un tentativo con l’ex eurodeputata verde Monica Frassoni (che avrebbe risposto: “No, grazie”), segno della probabile volontà di non trattenere per sé la delega. Ma chi sostituirà Cominelli?

Le ipotesi più accreditate, al momento, sono quelle della capogruppo Pd Laura Parenza e della consigliera Diletta Scaglia (in consiglio subentrerebbe Luca Goffi). Non è escluso, poi, che possa promuovere una delle due ad assessore, attribuendole deleghe diverse e riconsegnando a un membro della giunta già in carica l’Ambiente.

Sul tavolo del sindaco, pur mancando pochi mesi alla scadenza, ci sarebbe anche l’opzione di attendere la scelta del candidato sindaco per rendere compatibili le due mosse.

>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome