Brescia, un sondaggio (a premi) per mappare gli spostamenti in città

Il sondaggio sarà attivo e online fino al termine del mese di ottobre. Può partecipare chiunque abbia raggiunto i 14 anni di età

0
bicimia, bikesharing a Brescia
Bicimia, bikesharing a Brescia

Il Comune di Brescia, in collaborazione con il Gruppo Brescia Mobilità, lancia la nuova edizione 2022 del sondaggio “E tu come ti muovi a Brescia?”, con l’obiettivo di aggiornare le basi dati sugli spostamenti di chi si muove a Brescia e raccogliere informazioni utili per monitorare l’attuazione del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS).

Il PUMS è lo strumento strategico che delinea le scelte e gli investimenti in tema di mobilità, proponendosi di indirizzare il governo della mobilità stessa e delle trasformazioni urbanistiche cittadine sulla base di obiettivi finalizzati alla riduzione dei costi sociali, degli impatti ambientali e alla valorizzazione del contesto urbano e di un sistema di mobilità multimodale più equo e attento alla sicurezza degli utenti.

Brescia, tra le prime città in Italia, si è dotata del PUMS nel febbraio 2018.

Accanto agli obiettivi di breve, medio e lungo periodo previsti nel Piano, il PUMS postula un meccanismo di periodico monitoraggio, funzionale sia alla verifica dell’efficacia degli interventi realizzati, sia all’aggiornamento dello split modale, ovvero la ripartizione degli spostamenti cittadini secondo le diverse modalità di trasporto.

Di qui la necessità, in assenza peraltro dello strumento del censimento generale della popolazione che l’Istat ha nel frattempo soppresso, di disporre di una banca dati aggiornata, che permetta all’Amministrazione di comprendere e analizzare nel tempo la domanda di mobilità di chi si sposta a Brescia, tanto più in seguito ai profondi cambiamenti determinati dalla pandemia, e dal post-pandemia, che hanno determinato in un breve periodo una trasformazione molto significativa.

Sulla scorta della positiva esperienza dello scorso autunno, in cui quasi 8.000 cittadini hanno aderito all’iniziativa, si è scelto di ricorrere nuovamente allo strumento del sondaggio online – breve, chiaro e di facile compilazione – in modo da offrire a tutti la possibilità di dare il proprio contributo, con l’obiettivo di puntare a una città sempre più partecipe, sostenibile e vivibile.

Il sondaggio sarà attivo e online fino al termine del mese di ottobre, raggiungibile al link https://indagini.comune.brescia.it/index.php/363729?newtest=Y&lang=it. Può partecipare chiunque abbia raggiunto i 14 anni di età.

I dati inseriti, raccolti in forma anonima ed elaborati in forma aggregata, dovranno essere relativi agli spostamenti individuali effettuati nell’ultimo giorno feriale che precede la compilazione.

Per promuovere ulteriormente la partecipazione – con l’obiettivo di raccogliere quanti più dati possibili sugli spostamenti in città, indipendentemente dal mezzo utilizzato e dalla destinazione del proprio viaggio – sono stati messi a disposizione 6 premi per tutti coloro che compileranno il questionario: 2 biciclette a pedalata assistita, 2 abbonamenti annuali al trasporto pubblico locale dell’area urbana (zona 1+2) e 2 tessere scalari da 200 € ciascuna per l’utilizzo dei parcheggi in struttura cittadini (ad eccezione di Vittoria).

Partecipare all’estrazione dei premi è semplicissimo: basta compilare il questionario e, al termine di quest’ultimo, inserire un indirizzo e-mail valido. Al termine del sondaggio, verrà effettuata l’estrazione e i vincitori saranno contattati attraverso l’indirizzo e-mail fornito in fase di compilazione.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome