🔴 Ancora violenza a Canton Mombello: detenuto manda al pronto soccorso due agenti

"Non è la prima volta - spiega il coordinatore regionale della Fp CGIL Calogero Lo Presti in un comunicato - che quel detenuto si rende responsabile di aggressioni violente nei confronti del personale di Polizia"

0
ex Canton Mombello - Nerio Fischione
ex Canton Mombello - Nerio Fischione

Ancora violenza nel carcere di Canton Mombello. Nella tarda mattinata di ieri, infatti, – secondo quanto riporta una nota della Cgil – un giovane detenuto ha aggredito un agente della Polizia penitenziaria, gettandolo a terra a suon di calci e pugni. Tutto ciò “sembra per futili motivi”.

Immediatamente sono intervenuti i colleghi del poliziotto, ma un altro è rimasto ferito. Il detenuto è stato infine bloccato, ma i due agenti sono stati accompagnati al Pronto soccorso dell’Ospedale Città di Brescia con contusioni in varie parti del corpo (costole, spalla, arti e collo), ricevendo una prognosi momentanea di cinque giorni.

“Non è la prima volta – spiega il coordinatore regionale della Fp CGIL Calogero Lo Presti in un comunicato – che quel detenuto si rende responsabile di aggressioni violente nei confronti del personale di Polizia e disordini vari pregiudicando, di fatto, l’ordine, la disciplina e la sicurezza all’interno del Nerio Fischione”. Lo Presti, quindi, “stigmatizza e condanna l’episodio chiedendo l’immediato trasferimento del soggetto in altra struttura al fine di tutelare l’incolumità fisica dei lavoratori della Polizia penitenziaria che in quel contesto sono la parte soccombente e per ridare un minimo di serenità a tutto il contesto detentivo”.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome