🔴 Caso Arnaldo, scontro sempre più duro tra dirigente e personale: si dimettono i vicepresidi

La situazione rischia di avere ripercussioni anche sull'attrattività di quella che da sempre è una delle scuole d'eccellenza del Bresciano. La certezza, in attesa della verità, è che servono soluzioni. Urgenti.

0
Liceo Arnaldo, foto da Google Maps
Liceo Arnaldo, foto da Google Maps

Lo scontro tra la dirigente del liceo classico Arnaldo e parte del personale (docenti e collaboratori) si fa sempre più duro. Ora si attende gli ispettori facciano le loro verifiche ed, eventualmente, che sul caso si esprima la magistratura (sia Tecla Fogliata sia il legale del bidello Gerardo Petruzelli hanno annunciato azioni legali). Ma ci vorrà tempo.

E nel frattempo il braccio di ferro tra le parti è sempre più duro, ancora più duro dopo l’ultima puntata delle Iene. L’ultimo atto di questa “guerra” – secondo quanto riportato dal Giornale di Brescia – sono le dimissioni dei due vicepresidi dell’istituto, i docenti Luigi Tonoli e Alessia Carettoni.

Ma ben presto ci saranno altri momenti importanti. Domani, infatti, si riuniranno le rappresentanze sindacali degli insegnanti (che avevano parlato di incompatibilità della preside). Mentre sabato si terrà l’assemblea degli studenti.

La preside, come noto, nega di aver mai chiesto al bidello di lavarle l’auto (sarebbe stato lui a proporsi), bollando come diffamatorie le ricostruzioni diverse. Mentre il bidello, tramite avvocato, ha riferito che gli sarebbe stato ordinato di farlo.

Nel frattempo il clima resta rovente ed la situazione rischia di avere ripercussioni anche sull’attrattività di quella che da sempre è una delle scuole d’eccellenza del Bresciano. La certezza, in attesa della verità, è che servono soluzioni. Urgenti.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome