🟢 Musica, per il bresciano Albe nuovo singolo con il figlio di Gigi D’Alessio

I due artisti saranno nuovamente sul palco di Amici il 13 novembre per presentare il nuovo singolo in uscita per Columbia Records / Sony Music Italy

0
Albe in finale ad Amici, foto da canale Facebook ufficiale

Uscirà ufficialmente domani, venerdì 11 novembre, il nuovo brano di Albe e LDA, due giovanissimi artisti che hanno deciso di mettere a frutto insieme i loro percorsi musicali.

Albe, il cui nome completo è Alberto La Malfa, viene da Alfianello e si è fatto conoscere nell’edizione 2021-2022 della scuola di Amici, talent show ideato e condotto da Maria De Filippi in onda su Canale 5. 

Il giovane talento di Alfianello, classe 1999, si è classificato ultimo nella finale nonostante l’esibizione con il brano Karma contenuto nell’EP d’esordio uscito lo scorso 17 giugno per Warner Music Italy. Ora il cantante bresciano lancia con il figlio di Gigi D’Alessio – in arte LDA – il pezzo «Cado». Si tratta di una canzone d’amore dedicata ad una persona con la quale condividere una notte magica sotto un cielo pieno di stelle: il brano, nato durante una diretta Instagram, ha già spopolato sul web.

I due artisti saranno nuovamente sul palco di Amici il 13 novembre per presentare il nuovo singolo in uscita per Columbia Records / Sony Music Italy.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome