Valcamonica, trattore in cenere, il Consorzio: “Atto vandalico”

S'indaga ora per individuare il responsabile di quanto accaduto, ma è inevitabile pensare che si sia trattato di un atto doloso

0
La carcassa del trattore - foto da consorzio forestale pizzo badile

«Oggi il consorzio è stato vittima di un atto vandalico senza precedenti»: è con queste parole che sulla pagina social del Consorzio Forestale Pizzo Badile, ente operante in Valcamonica, viene dato l’annuncio, corredato di testimonianza fotografica, del rogo di un trattore con verricello forestale.

«Il danno economico al Consorzio è abbastanza contenuto, anche se c’è e peserà sulle nostre casse, considerato che tale mezzo aveva 20 anni» spiega la nota della cooperativa che proprio in questi giorni stava effettuando alcune operazioni nei boschi in località Disino, non lontano dal centro abitato di Niardo, dove il trattore era stato parcheggiato e dove è stato segnalato l’incendio che lo ha completamente distrutto. L’intervento dei vigili del fuoco di Breno non è riuscito purtroppo ad evitare che le fiamme divorassero il mezzo, finora utilizzato anche per ripristinare la viabilità in diverse strade di montagna, rese non transitabili e che con l’aiuto del trattore sono state messe in sicurezza. Voi il triste atto compiuto voi non comporta quindi un solo danno per il Consorzio, bensì per «tutto il territorio che il Consorzio cerca con estrema difficoltà di mantenere e migliorare».

S’indaga ora per individuare il responsabile di quanto accaduto – l’evento è stato denunciato ai carabinieri di Breno – ma è inevitabile pensare che si sia trattato di un atto doloso.


>>> Clicca qui e ricevi direttamente sul cellulare le news più importanti di Brescia e provincia e le informazioni di servizio (incidenti, allerte sanitarie, traffico e altre informazioni utili) iscrivendoti al nostro canale Telegram <<<

>>> Clicca qui e iscriviti alla nostra newsletter: ogni giorno, dalle 4 di mattina, una e-mail con le ultime notizie pubblicate su Brescia e provincia <<<

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome